Bonus 18 anni cambierà il prossimo anno: ecco cosa succederà

Il Bonus 18 anni verrà modificato il prossimo anno, la cultura dei giovani verrà gestita tramite ISEE: scopriamo come

A sperare nei Bonus sono ormai numerosi cittadini, un aiuto economico da parte dello Stato o dell’INPS potrebbe aiutare davvero tanto gli italiani in questo periodo.

BONUS GIOVANI
Bonus cultura-foto canva-tuttogratis.it

Bisogna soprattutto dare un’occhiata ai bonus in scadenza a Dicembre perché numerosi erano quelli con scadenza 31 dicembre e che quindi non verranno rinnovati. La situazione in Italia è ancora precaria, e molti sono coloro che arrancano nell’arrivare a fine mese.

Dalle ultime analisi fatte, ci sarà molto probabilmente un aumento delle bollette, ovvero circa 15% sia sul luce che su gas. La preoccupazione economica è quindi all’ordine del giorno, soprattutto nel periodo natalizio.

Abbiamo detto quindi che molti bonus verranno abrogati, altri invece verranno modificati, come il bonus 18 anni destinato appunto ai giovani: scopriamo cosa succederà il prossimo anno.

Bonus 18 anni: cosa cambierà nel 2023

bonus cultura
Bonus cultura modificato-foto canva-tuttogratis.it

L’incentivo destinato ai diciottenni è stata un’iniziativa molto importante per riuscire ad avvicinare i giovani alla cultura. Siccome i giovani non sono molto propensi a conoscere la cultura, come leggere libri o andare al teatro e visitare musei, con un contributo economico destinato solo a quello, un po’ di riavvicinamento c’è stato.

I soldi a disposizione era circa 500 euro e lo scorso anno circa 441 mila ragazzi ne hanno beneficiato. Circolava la notizia che questo bonus poteva essere cancellato dal nuovo governo di destra e questo non è stato ben gradito da coloro che faranno 18 anni il prossimo anno.

Questo non sarà cancellato ma subirà delle modifiche in base all’ISEE. L’Indennizzo subirà delle variazioni e sarà limitato a molte persone in base al reddito annuale. Quindi sarà destinata soprattutto a coloro che economicamente hanno maggiori difficoltà.

LEGGI ANCHE: Arriva un nuovo bonus di 2500 euro: ecco come fare domanda!

Il bonus verrà trasformata in una sorta di card culturale che non sarà destinata a tutti i diciottenni ma solo a coloro che ne hanno realmente bisogno a livello economico. L’ISEE previsto è ovviamente basso. Lo scorso anno la soglia era quella di 25.000 euro mentre per il prossimo anno non si sa ancora, ma si presume che sarà più bassa.

LEGGI ANCHE: Bonus psicologo di 600 euro: ecco come fare domanda

A beneficiare del bonus sarà quindi un numero limitato di giovani che potrà accederci non solo per la giovane età, ma anche in base al reddito del nucleo familiare di cui fa parte.