Impressionanti le cifre che guadagna Camilla come regina consorte di re Carlo III

Camilla è la nuova regina consorte, poiché sposata con il re, Carlo III, ma sai le cifre che guadagna per questo suo ruolo? Non ci crederai!

L’8 settembre scorso, l’Inghilterra e il mondo si sono fermati per la morte della regina Elisabetta II.

quanto guadagna camilla
Il patrimonio di Camilla è immenso ed è destinato a crescere perché ora è la regina consorte del re (foto da Twitter @Clarence House) – Tuttogratis.it

Secondo le regole della monarchia, il trono non deve mai rimanere senza un monarca ed infatti, nell’istante in cui la regina Elisabetta è spirata, suo figlio Carlo ne ha preso il posto ed è diventato il re. Sua moglie Camilla è dunque divenuta regina consorte con il consenso e il volere della regina. Ci sono voluti anni perché Sua Maestà accettasse Camilla come moglie e compagna della vita di suo figlio dopo la morte di Lady Diana. Ora Camilla è la regina consorte e per questo ruolo riceve una grande entrata economica. Scopriamo insieme di quale cifra si tratta.

La regina consorte Camilla guadagna moltissimo: ecco quanto

La storia d’amore tra Camilla e Carlo nasce ben prima del matrimonio con Diana Spencer. I due si conoscevano da tempo e da sempre avevano un feeling speciale.

eredità camilla
Le stime sono approssimative, si pensa che abbia un patrimonio immenso per via anche di immobili e gioielli (fonte foto Canva) – Tuttogratis.it

Camilla e Carlo non potevano stare insieme ufficialmente perché lei non aveva origini aristocratiche e non era vergine. Così i due si sono dovuti separare ed entrambi si sono sposati con persone diverse.

LEGGI ANCHE: Lady Diana ruba l’attenzione al funerale della Regina Elisabetta: chi c’era tra i presenti

Ciononostante, l’amore che li legava non è mai svanito e per anni sono stati amanti. Diana era sono una ragazza quando sposò Carlo, aveva solo 19 anni e non aveva idea di cosa significasse dover sempre rispettare il protocollo reale. Per non contare il fatto che, proprio in quegli anni, la stampa e i paparazzi seguivano i personaggi famosi senza tregua e senza rispetto.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

L’ondata di fama che travolse Diana, che per la monarchia era una ventata d’aria fresca, diede molto fastidio a Carlo. Dall’essere al centro dell’attenzione della stampa perché visto con un affasciante principe scapolo, venne messo in secondo piano per la bellezza e i modi di Diana.

LEGGI ANCHE: Quando Diana insultò pubblicamente Camilla: gliene disse di tutti i colori

Piano piano i due si allontanarono e Diana scoprì anche i tradimenti. Addirittura in un’intervista rilasciata prima del suo divorzio, già sosteneva che sicuramente non sarebbe diventata lei la regina. Tristemente le cose sono andate come aveva predetto, anche se nessuno poteva immaginare la sua morte. Oggi è Camilla la regina consorte del re Carlo III e il suo patrimonio è stimato ad almeno 90 milioni di dollari. Senza contare che adesso ha anche i titoli regali come suo marito, anche se non ha poteri militari o politici. Il suo patrimonio è destinato a crescere sempre di più, chissà a quanto arriverà.