C’è un oggetto in casa che è pieno di insetti e tu non lo sai

Ci sono oggetti che abbiamo in casa che appaiono visibilmente puliti ma non lo sono: ecco qual è l’oggetto invaso da insetti

Soprattutto al rientro dalle ferie, tendiamo a dedicare molto tempo alle pulizie in casa, vogliamo tutto in ordine e tutto pulito. Sicuramente i batteri si annidano ovunque e non possiamo limitarci a pulire ma anche igienizzare. Spesso però sottovalutiamo determinati oggetti che potrebbero essere davvero sporchi.

C’è un oggetto in casa che è pieno di insetti e tu non lo sai-foto canva-tuttogratis.it

Nell’immaginario collettivo ad avere il primato dell’oggetto più sporco della casa è sicuramente il Wc. È infatti qui che si annidano la maggior parte dei batteri fecali, per non parlare poi dello scopino del Wc. Ci sono addirittura un metodo giapponese per pulirlo senza toccarlo. Effettivamente il bagno è tra i luoghi più sporchi, non solo per i batteri del wc ma anche per i germi che si formano per via dell’umidità quando facciamo la doccia.

Un altro oggetto in cui si formano colonie di batteri e che spesso trascuriamo nella pulizia è il joystick. Avendo il contatto con la pelle, si formano tanti batteri, ma difficilmente ci ricordiamo di lavarlo o quantomeno igienizzarlo. Il primato però, a livello di sporcizia, ce l’ha un altro oggetto, che è sempre invaso da batteri e perfino insetti piccolissimi: scopriamo qual è.

C’è un oggetto in casa che è pieno di insetti e non solo

C’è un oggetto in casa che è pieno di insetti e tu non lo sai-foto canva-tuttogratis.it

La pulizia della casa va sempre tenuta sotto controllo per evitare che si formi una proliferazione di batteri, funghi e insetti che potrebbero compromettere la nostra salute. L’oggetto di cui stiamo parlando e di cui spesso sottovalutiamo la pulizia è il divano. Questo viene utilizzato quasi sempre ogni giorno, soprattutto dai bambini. Ed è per questa ragione che è a rischio invasione quotidianamente.

Si siedono molte persone, che spesso vengono dall’esterno e che quindi sono sporchi. Ma quindi come dovremmo agire? La prima cosa da fare è non agitarsi più del dovuto. Sappiamo che ci sono oggetti che spesso vengono sottovalutati nella pulizia.

LEGGI ANCHE: Per sbarazzarsi dei germi del Water ne basta mezza tazza

Potrebbe succedere però di avere pruriti anomali di cui non si riesce a capire la causa e l’entità. In questo caso dobbiamo assolutamente sfoderare il divano e lavare la fodera in lavatrice ad un’alta temperatura.

LEGGI ANCHE: Pulizia dei materassi: questo è il metodo migliore

Per l’igienizzazione del divano, invece, potremmo realizzare una soluzione di acqua e ammoniaca. Se invece vogliamo optare per rimedi più naturali, possiamo optare per il limone e il bicarbonato.

Impostazioni privacy