Vuoi risparmiare 100 euro al mese? Devi assolutamente provare questa tecnica

Se desideri risparmiare circa 100 euro al mese, c’è una tecnica infallibile che bisogna assolutamente provare: un vero e proprio salvadanaio

Risparmiare è diventato più difficile che mai, soprattutto ultimamente per via dell’inflazione. I prezzi sono sempre più alti, soprattutto quelli dei beni di prima necessità, mentre gli stipendi restano gli stessi. Ormai è diventato davvero difficile mettere soldi da parte, fare un salvadanaio per un eventuale vacanza o hobby.

risparmiare 100 euro al mese
Risparmio di 100 euro al mese: ecco come-foto canva-tuttogratis.it

C’è chi si affida ai bonus e chi invece mette in atto accorgimenti e sane abitudini per riuscire a risparmiare qualche centesimo. Purtroppo ci sono persone che a stento riescono ad arrivare a fine mese, ed è per loro che ci sono bonus e sussidi. Questi provengono sia dallo stato che dall’INPS e sono davvero delle grandi agevolazioni.

Carta Acquisti e Carta Risparmio Spesa sono quei bonus che ti permettono di acquistare l’essenziale. Ovviamente non tutti possono beneficiarne ma solo coloro che ne hanno davvero bisogno. Tutte le altre persone che si trovano comunque in difficoltà, mettono in atto accorgimenti sia nel consumo domestico che nel fare la spesa.

Ma come bisogna fare per mettere qualche soldo da parte? Si può risparmiare fino a 100 euro al mese grazie a questa tecnica: scopriamo quale.

Risparmiare 100 euro al mese: ora si può

Risparmio di 100 euro al mese: ecco come-foto canva-tuttogratis.it

Per riuscire a risparmiare, la prima cosa da fare è eliminare il caffè al bar e le altre bibite che solitamente si consumano durante il lavoro. Questo comporta una spesa di 30 euro euro al mese o poco più, soprattutto se si tratta di bibite diverse dall’acqua. Un’altra abitudine che ci fa risparmiare davvero tanto è abbattere i costi con i mezzi di trasporto. Prendere mezzi come i bus, il tram o la metro ci permettono di risparmiare davvero tanto.

LEGGI ANCHE: Risparmiare sulle vacanze: questo bellissimo borgo costa solo 40 euro

Queste abitudini viste singolarmente comportano un costo irrisorio ma a fine mese incidono tanto sul bilancio mensile. Inoltre possiamo anche investire, come ad esempio su Moneyfarm. Ovviamente questa è solo un’eventualità che non va bene a tutti.
Ma per spendere meno e soprattutto ritrovarsi dei soldi in più a fine mese, e di conseguenza a fine anno è smettere di fumare, utilizzare ingredienti naturali invece dei detersivi, utilizzare lampadine a risparmio energetico e fare la lista della spesa.