Ragazzo travolto e ucciso da un treno merci: la seconda tragedia in pochi giorni

Nella serata di ieri a Pontetto (Genova), un ragazzo di 29 anni ha perso la vita dopo essere stato investito da un treno merci: le indagini affidate alla Polizia Ferroviaria.

Un’alta tragedia sui binari, l’ennesima che sconvolge il nostro Paese. Nella serata di ieri, un ragazzo di soli 29 anni è stato investito ed ucciso da un treno merci che stava percorrendo la linea Genova-Pisa, all’altezza di Pontetto.

Pontetto ragazzo morto travolto treno
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

A nulla è valso il tempestivo intervento dei soccorsi del 118 che hanno potuto solo dichiarare la morte del giovane centrato in pieno dal convoglio. Quanto accaduto è ora al vaglio degli agenti della Polizia Ferroviaria: dai primi riscontri pare essersi trattato di un gesto estremo.

Pontetto, 29enne travolto e ucciso da un treno merci sui binari: ipotesi gesto volontario

Pontetto ragazzo morto travolto treno
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Aveva solo 29 anni il ragazzo che ieri sera, mercoledì 21 settembre, è deceduto dopo essere stato travolto da un treno merci a Pontetto, stazione ferroviaria tra Bogliasco e Pieve Ligure, entrambi comuni in provincia di Genova.

Non si conoscono ancora nel dettaglio le dinamiche della tragedia, ma da una prima ricostruzione, appresa dai colleghi di Genova Today, pare che la vittima, di cui ancora non si conoscono le generalità, si sia gettata sui binari della linea Genova-Pisa al passaggio del convoglio in corsa. Il macchinista non ha potuto far nulla per evitare l’impatto.

LEGGI ANCHE: Perde il controllo della moto e si schianta: Emanuele muore a 34 anni

Immediato l’intervento dei soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco sul posto. Purtroppo per il 29enne non c’è stato nulla da fare: ai medici non è rimasto altro che dichiararne il decesso.

Intervenuti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria che hanno avviato le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica del capoluogo ligure. Bisognerà chiarire quale sia la dinamica dei fatti: l’ipotesi più accreditata al momento, riporta Genova Today, è quella del gesto volontario. Le forze dell’ordine hanno acquisito le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza.

LEGGI ANCHE: Prova a rientrare in casa dal balcone: 42enne precipita nel vuoto e muore

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria, sospesa lungo il tratto interessato per permettere le operazioni di soccorso ed i rilievi della Polizia.

Si tratta del secondo episodio analogo in pochi giorni: esattamente una settimana fa un uomo ha perso la vita dopo essere stato travolto da un treno sui binari tra Bogliasco e Pontetto.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK