Il caffè a stomaco vuoto fa davvero male? Il parere degli esperti non lascia dubbi in merito

Se prendi spesso il caffè a stomaco vuoto, faresti bene a leggere qui cosa dicono gli esperti per dissipare qualunque dubbio.

Difficile trovare qualcuno che al mattino non prenda una bella tazzina di caffè caldo, fumante, cremoso e dal profumo irresistibile.

bere caffè stomaco vuoto
Ecco cosa succede al tuo corpo quando bevi del caffè a stomaco vuoto: è incredibile (fonte foto Canva) – Tuttogratis.it

La vita che conduciamo è spesso frenetica, siamo pieni di impegni e pensiamo a tutto quello che dobbiamo fare non appena apriamo gli occhi al mattino. Un bel caffè cremoso è proprio quello che ci vuole per cominciare al meglio la giornata. Se lo prendi anche tu a stomaco vuoto, dovresti proprio sapere quello che gli esperti dicono al riguardo. Scommetto che non hai mai pensato a questo retroscena. Corro subito a svelarti di cosa si tratta.

Bere il caffè a stomaco vuoto fa così male come dicono? Scopriamolo insieme

Anche se la colazione è il pasto più importante della giornata, non tutti sono abituati e invogliati a mangiare di primo mattino.

bere caffè di mattina
Ecco cosa accade: l’avresti mai detto? (fonte foto Canva) – Tuttogratis.it

Secondo gli esperti, non dovresti mai saltare la colazione perché ti aiuta a mettere in moto il tuo organismo e ti fornisce le energie di cui hai bisogno per affrontare al meglio la prima parte della tua lunghissima giornata.

LEGGI ANCHE: 5 minuti per eliminare il calcare dalla moka: vedrai che buon caffè gusterai

Non tutti però siamo abituati a mangiare di primo mattino, l’unica cosa che riusciamo a mandare giù è una tazzina di caffè. In molti sostengono che questa bevanda, se bevuta a stomaco vuoto, faccia davvero molto male, ma sarà vero?

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

In realtà gli esperti sembrano dare una risposta unanime a questa domanda: il caffè fa malissimo a stomaco vuoto. Infatti, sembra che bere del caffè mentre sei a digiuno faccia produrre al tuo corpo più acido cloridrico del dovuto. Questa sostanza è quella che va a creare il succo gastrico.

LEGGI ANCHE: I fondi del caffè possono diventare il tuo asso nella manica in casa

Bere il caffè a stomaco vuoto quindi aumenterebbe la produzione di acido cloridrico e quindi potrebbe provocare diversi fastidi come l’acidità di stomaco, farebbe aumentare il reflusso, potrebbe anche provocare bruciori di stomaco, ulcere e gastriti. Quindi bere il caffè a digiuno e soprattutto se lo fai per un lungo periodo di tempo può provocare danni seri al tuo corpo. Prima di assumere il caffè, faresti meglio a mettere qualcosa sotto i denti, anche solo un paio di fette biscottate o una brioche, in modo tale da non provocare danni al tuo organismo.