Una moneta che può valere una fortuna: riguarda la Regina Elisabetta

La Regina Elisabetta è passata a miglior vita e ora molte cose cambieranno, come le monete: ecco quanto vale la moneta che la raffiguraIl 9 settembre 2022 la regina Elisabetta II è morta, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore dei suoi sudditi e del suo popolo.

La moneta della regina Elisabetta vale una fortuna
La moneta della regina Elisabetta vale una fortuna-foto fonte canva-tuttogratis.it

Carlo, principe del Galles, si appresta quindi a diventare il nuovo Re. Elisabeth però sembra essere insostituibile e nessuno dimenticherà la sua impresa, ovvero quella di aver regnato un paese per ben 70 anni. La monarca più longeva della storia.

È sicuramente finita un’era, un’epoca e molte cose cambieranno, sia dentro che fuori il regno. Non sappiamo se Carlo, nonostante l’età avanzata, sia in grado di essere un degno successore, ma il popolo ci spera.

Quello che è certo è che nel Regno Unito inizierà una stagione di cambiamenti ai quali i  sudditi dovranno riabituarsi. Cambieranno molte cose, tra le quali l’inno nazionale, le bandiere e gli stendardi sulle navi. Sappiamo bene però che una delle modifiche più importanti riguarderà la moneta, perché ci sarà una nuova coniazione.

Fino ad ora, il volto della regina è protagonista assoluto di monete e banconote inglesi. Queste però saranno presto modificate con il volto del nuovo Re, Carlo III. Non sarà un percorso semplice però, durerà almeno un anno.

Il volto della regina stampato su questa moneta: potrebbe valere una fortuna

la moneta della regina Elisabetta vale una fortuna
La moneta della regina Elisabetta vale una fortuna-foto fonte canva-tuttogratis.it

La regina Elisabetta II è stata la donna più coniata al mondo sulle monete. È stata la monarca più longeva della storia, quindi sarebbe davvero difficile arrivare ai suoi record. Gli appassionati di Numismatica e quindi monete, banconote e francobolli sono davvero attratti dalle monete che riguardano la sovrana. Per quanto riguarda le monete infatti, ci sono circa cinque ritratti ufficiali e sono presenti su miliardi di tondelli, anche placcati in oro.

Ci sono modelli davvero preziosi, tra quelli con maggiore valore ricordiamo la sterlina d’oro “Fiocco” con il primo ritratto della regina. Questa è stata prodotta dal 1957 al 1968 in versione bullion. C’è stata poi anche una seconda serie, con il ritratto della sovrana su una moneta chiamata “coroncina”, questa è stata prodotta dal 1974 al 1984. Qui Queen Elizabeth indossava un diadema e non la corona.

LEGGI ANCHE: 5 cose che non sapevi sulla regina Elisabetta e che ti sorprenderanno

La moneta invece coniata dal 1985 al 1997 suscitò polemiche, perché la regina, che aveva già compiuto sessant’anni, appariva molto più giovane rispetto alla sua età. Si tratta della versione “Coronata Anziana”. Nella quarta serie invece, vi è un ritratto molto più realistico e in questo modo sembra esserci più autorevolezza. L’ultimo ritratto appare invece sulle sterline dal 2015.

LEGGI ANCHE: Regina Elisabetta II: l’episodio più bizzarro e pericoloso della sua vita. Incredibile sia successo

Quanto vale questa moneta con la regina Elisabetta impressa

Tra le monete più preziose, c’è sicuramente quella del 200° anniversario della Grande Riconciliazione. Un numero di stampa davvero limitato, destinato in modo esclusivo ai collezionisti. Sul dritto c’è la scritta“ELIZABETH II DEI GRA REGINA FID DEF 2017”, mentre sul retro vi è la l’uccisione del drago da parte di San Giorgio. Questa viene venduta con un cofanetto e costa circa 500 euro come prezzo di mercato. Su alcuni siti che vendono monete però, il suo prezzo si aggira intorno ai 5.500 euro perché è introvabile.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK.