Contouring veloce e facilissimo: 5 minuti per fare tutto il make-up

Make up artist a raccolta: ecco un piccolo trucchetto per fare un contouring veloce, facile e in soli cinque minuti. Scopriamo qualcosa.

Ecco alcuni passaggi indispensabili per un contouring perfetto, veloce e soprattutto efficace: ecco cosa dovete fare.

Contouring
Contouring veloce e facilissimo: 5 minuti per fare tutto il make-up (preso da Canva) – Tuttogratis.it

Se siete di fretta e non avete tempo per fare dei trucchi particolari, allora proprio non potete perdervi i nostri suggerimenti per un contouring in cinque minuti. Ecco tutto quello che vi serve fare e sapere.

Lo sapevate che è possibile operare un contouring veloce e facilissimo sul vostro viso? Solo cinque minuti per il make up perfetto, ecco come fare

Contouring
Contouring veloce e facilissimo: 5 minuti per fare tutto il make-up (preso da Canva) – Tuttogratis.it

La prima cosa che dovete fare per un contouring veloce ed efficace, riguarda l’applicazione del correttore. Noi vi consigliamo di usarne due, magari della marca MacMaster: uno chiaro e uno scuro, così da poter al meglio creare ombre e un effetto bilanciato sul vostro viso.

Come prima cosa per iniziare il vostro contouring, mettete quello scuro lì dove si deve scolpire il viso, quindi sugli zigomi, la fronte e la mascella. Da non sottovalutare inoltre anche il lato del naso. Con il colore più chiaro, invece, si andrà a illuminare le parti da far venire fuori: intorno agli occhi e nella parte bassa della fronte, intorno alle sopracciglia, e sulla parte davanti del naso. Quindi usate il correttore chiaro anche come per coprire le occhiaie. 

A questo punto, continuate il contouring e coprite le parti restate vuote con il fondotinta. Non esagerate con la base, ma andateci piuttosto leggeri magari picchiettando il prodotto sul viso così da essere sicuri di non farne cadere troppo. Per stenderlo, invece, servitevi di una spugnetta umida: l’acqua infatti fa diluire il prodotto e vi aiuterà a stendere il fondotinta con maggiore semplicità.

Cercate di applicarlo picchiettando e non spalmandolo con la spugnetta, altrimenti otterrete solo di spostare il make up da una parte all’altra del viso. Continuate così fino a quando non ottenete un effetto omogeneo e amalgamato sul vostro viso. Attenzione soprattutto a sfumare per bene il contouring vicino all’attaccatura dei capelli, altrimenti otterrete una linea netta e poco piacevoli.

LEGGI ANCHE: A breve WhatsApp sarà a pagamento: ecco quanto ti costerà l’abbonamento

Tornate adesso al correttore, in particolare quello scuro, e applicatele un velo leggero nella parte esterna della vostra palpebra mobile. Per sfumare il contouring sull’occhio utilizzate un pennello: picchiettate e fatelo assorbire anche con il polpastrello se vi trovate più comodi. L’obiettivo è quello di ottenere un risultato naturale e soprattutto omogeneo.

LEGGI ANCHE: Mese particolare per la Bilancia e un altro segno: sofferenza in arrivo

Se, invece, volete dare un po’ più di luce al vostro viso, a questo punto potete applicare un po’ di correttore chiaro in alcune zone specifiche. In zona occhiaie, sulla punta del naso, il mento e sotto il naso. Così facendo riuscirete ad annullare maggiormente alcune imperfezioni del vostro viso che non amate particolarmente.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Un piccolo trucchetto per un contouring efficace è quello di applicare una piccola puntina di blush sul vostro zigomo. Così facendo, infatti, riuscirete a tonalizzare l’ombreggiatura fatta con il correttore. L’importante è che lo stendiate in modo veloce e attraverso l’utilizzo di un pennello. Per finire, non dimenticate di applicare un velo di cipria sul vostro viso, in modo tale da fissare il make up appena applicato.