Se trovi un serpente in giardino fai così se non vuoi rischiare grosso

Girando per il giardino hai trovato un serpente? Spesso potresti trovarti in pericolo facendo una scelta azzardata. Ecco come comportarsi in questi casi per minimizzare il rischio e operare in sicurezza.

Avere un giardino è una grande soddisfazione, anche se richiede sicuramente manutenzione, un bel giardino verde e rigoglioso è un qualcosa che migliora in modo incredibile la propria casa.

serpenti giardino
In Italia sono moltissime le persone che trovano dei serpenti nel giardino. -Tuttogratis.it- (Fonte: Canva)

Infatti non solo la manutenzione del giardino è un ottimo modo per tenersi in forma ma anche per liberare la mente e riordinare le idee in un modo che poche attività riescono a fare. A volte però avere un giardino potrebbe anche attirare ospiti indesiderati, come ad esempio: insetti nocivi, topi, ratti o peggio ancora, i serpenti! Ma come riuscire ad evitare di essere morso ma comunque rientrare in possesso del proprio giardino senza far male né a se stessi né all’animale?  Inoltre sapete che dovete dare attenzione agli squali bianchi anche in Italia? Ecco quali sono le spiagge più pericolose

Serpente in giardino: ecco come liberarsene in modo sicuro

serpente giardino
A volte bisogna fare attenzione, perché non vedendolo potresti finire per calpestarlo. -Tuttogratis.it- (Fonte: Canva)

Avere un serpente in giardino non è mai una bella sorpresa, soprattutto se non si sa se si tratti di un serpente velenoso o di uno inoffensivo. Ma come bisognerebbe comportarsi in questa situazione?

LEGGI ANCHE: Avere questa abitudine con il proprio cane, può essere pericolosa

I serpenti sono uno degli animali che nell’immaginario collettivo vengono visti come pericolosi, ma in molti non sanno che esistono tantissime specie che non sono velenose. Una cosa però è certa: non bisognerebbe mai cercare di catturare o uccidere un serpente da soli. Infatti molti tipi di serpenti appartengono a specie protette ed è quindi vietato cercare di eliminarli o fargli del male.

In caso contrario esistono sanzioni pecuniarie che possono variare dai 50 ai 4 mila euro, cosa che dovrebbe scoraggiare chi tenta di uccidere o maltrattare questi animali. Se si possiedono degli animali domestici che si trovano in giardino, la prima cosa da fare è portarli all’interno dell’abitazione, in modo da non entrare in contatto con il serpente.

LEGGI ANCHE: Ansia sociale nel gatto: ecco i rimedi per socializzare con il vostro amico felino!

Una volta che tu e il tuo animale domestico siete al sicuro c’è una sola cosa da fare: contattare il Servizio Veterinario dell’ASL. Infatti l’ASL si occuperà della cattura del serpente, in modo da poterlo allontanare in modo pacifico dalla propria abitazione senza rischi e preoccupazioni. Se si abita in una località in cui è facile che i serpenti entrino in giardino, esistono moltissimi articoli in commercio in gradi di allontanarli senza dover fare del male all’animale. Se invece è il tuo gatto ad essere troppo aggressivo, ecco come riacquisire la sua fiducia con questo metodo.