Fa troppo caldo per stirare: usa questo trucchetto infallibile

Con questo caldo torrido, stirare è davvero difficile. Un modo per non farlo c’è, ed è attraverso questo trucchetto che devi assolutamente provare

Le temperature sono davvero alte e stiamo assistendo ad un caldo anomalo. Chi vorrebbe stirare in queste circostanze? Scopriamo come fare per evitarlo ma avere vestiti perfetti.

stirare
Il rimedio per non stirare-tuttogratis.it (foto da Pixabay)

Diciamocelo, tra tutte le attività di pulizia domestica, stirare è quello che nessuno vorrebbe mai fare. È tra quelle più noiose ma anche quella attraverso la quale ci si spreca maggior tempo. Insomma, una vera noia! Per non parlare del caldo torrido che stiamo assistendo a questi mesi per via del riscaldamento globale. Tuttavia, ci sono indumenti che necessitano di stiratura perché dopo il lavaggio sono davvero stropicciati, tra questi ci sono sicuramente le camicie. C’è però un trucchetto infallibile grazie al quale si può evitare di stirare.

Dobbiamo iniziare dal lavaggio

stirare
Il rimedio per non stirare-tuttogratis.it (foto da Pixabay)

Per evitare la procedura della stiratura, dobbiamo iniziare dal lavaggio. La centrifuga è la responsabile in primo luogo dei vestiti stropicciati. Bisogna quindi impostarla sui 600/800 giri con una temperatura di 40 gradi. L’acqua caldissima infatti consuma il tessuto e rende i capi ancora più malridotti.  Bisogna usare inoltre poco detersivo e sostituire l’ammorbidente con l’aceto. Il cestello della lavatrice, inoltre, non deve essere riempito tutto.

Leggi anche->I trucchi geniali contro l’emergenza acqua: ecco come risparmiare

  • L’Asciugatura

La fase relativa all’asciugatura è la più importante. Bisogna stendere subito il bucato e non lasciarlo riposare nel cestello. Prima di stenderli, inoltre, bisogna sbatterli più di una volta, in questo modo si eviteranno le piegature. I pantaloni vanno stesi dalla vita, lisciando il tessuto. Meglio appendere abiti e camicie sugli ometti, in questo modo prenderanno la loro forma.

Leggi anche-> Trucco WhatsApp: così nessuno saprà che hai aperto l’App, geniale!

  • Come piegare i vestiti

I vestiti appena asciugati, vanno tolti subito dallo stendino e non lascarli lì per ore. Bisogna piegarli subito e non metterli nella cesta aspettando di procedere con la stiratura. Quando si piegano i vestiti, vanno stirati bene con le mani. In questo modo le pieghe vanno subito via.

Nonostante tu abbia messo in atto questi piccoli accorgimenti, ci saranno sempre dei capi che ti sembreranno stropicciati, tipo le camicie. Come fare allora? In questo caso bisogna prendere il ferro da stiro, ma un trucchetto furbo è quello di mettere la camicia in freezer per 10 minuti. Molte pieghe andranno via e quindi ci metterai molto meno tempo.