L’aceto in questo modo non l’hai mai usato: ecco il rimedio infallibile

L’aceto viene utilizzato per diverse cose ma in questo modo sicuramente non l’hai mai usato: ecco cosa è capace di fare

Nell’ultimo periodo non si parla d’altro che di sostenibilità, metodi naturali, ingredienti bio. I rimedi naturali vengono considerati davvero infallibili, i cosiddetti metodi antichi o della nonna. Con le pulizie di primavera, è aumentato anche l’acquisto dei detersivi commerciali, in quanto sono aumentate le lavatrici e le pulizie in generale.

L’aceto in questo modo non l’hai mai usato-foto canva.tuttogratis.it

Questi, non solo gravano sul budget familiare mensile, ma sono anche nocivi a livello salutare e come impatto sull’ambiente. Si tratta di prodotti con agenti nocivi, che mettono a rischio la nostra salute se li inaliamo. Per questa ragione, nell’ultimo periodo si punta sempre e solo a rimedi naturali, come il bicarbonato e l’aceto.

L’aceto è uno germinizzante naturale, va a combattere germi e batteri e lo si può utilizzare su qualsiasi superficie, è naturale, infallibile e costa poco. Inoltre, agisce sul calcare, ed è un rimedio davvero infallibile. Non tutti sanno però che l’aceto può rappresentare anche un altro rimedio: scopriamo quale.

Aceto: il rimedio infallibile che nessuno conosceva

L’aceto in questo modo non l’hai mai usato-foto canva.tuttogratis.it

Tutti in casa lo abbiamo in dispensa e sappiamo bene che non serve solo a condire i piatti. Tuttavia, soprattutto in questo periodo può servirci davvero tanto. Ebbene sì, l’aceto è un repellente per le zanzare che nel periodo estivo, vengono a farci visita nel modo più fastidioso possibile.

L’aceto può rappresentare una vera e propria trappola, ma non l’aceto di vino, bensì l’aceto di mele. In questo caso l’ingrediente base è la mela, questo solitamente viene usato per condire le insalate. Contiene davvero tanto potassio e può essere utilizzato anche sulla pelle e sui capelli. Ha davvero pochi grassi e contribuisce ad eliminare le tossine. Ma come utilizzarlo contro le zanzare?

LEGGI ANCHE: Vuoi tenere le zanzare lontane da casa? Ecco la soluzione naturale

Ci basta mezza tazza di aceto, 1 cucchiaino di miele e qualche goccia di sapone per i piatti. Tagliamo la parte superiore di una bottiglia e mescoliamo bene insieme tutti gli ingredienti. Il composto si deve depositare sul fondo della bottiglia, come se fosse un imbuto.

LEGGI ANCHE: Le zanzare ti tormentano ancora? Ecco come eliminarle una volta per tutte

Questo attirerà le zanzare, in modo da entrare nella bottiglia e non uscire più. I bordi della trappola si posso fissare anche con colla a caldo o nastro isolante.

Impostazioni privacy