Precipita nel vuoto da un muretto: 48enne muore in ospedale

Ieri pomeriggio all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania (Salerno) è morto un 48enne che era precipitato due giorni fa da un muretto a Camerota.

Un uomo di 48 anni è morto in ospedale, dove era ricoverato da due giorni in seguito ad una caduta avvenuta nella serata di martedì in località Marco, tra Marina di Camerota e Camerota, in provincia di Salerno. Il 48enne, che lavorava come muratore, sarebbe precipitato da un muretto finendo al suolo.

Camerota precipita muretto morto muratore
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

A chiamare i soccorsi sarebbe stato un passante che lo ha notato riverso a terra. I sanitari, giunti sul posto, lo hanno trasportato d’urgenza presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dove è rimasto in rianimazione per 48 ore prima del tragico epilogo.

Camerota, precipita nel vuoto da un muretto: muratore 48enne muore dopo due giorni di agonia

Camerota precipita muretto morto muratore
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

È deceduto Dica Vasile, muratore 48enne di nazionalità romena che si trovava ricoverato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania (Salerno) dalla serata di martedì 4 ottobre.

L’uomo era rimasto gravemente ferito dopo una tragica caduta nei pressi della sua abitazione, sita in località Marco, tra Marina di Camerota e Camerota. Da quanto appurato dalle forze dell’ordine, riportano la stampa locale e il quotidiano Il Mattino, il 48enne è stato trovato in fin di vita ai piedi di un muretto, dal quale sarebbe precipitato: un volo di circa una decina di metri che non gli avrebbe lasciato scampo.

LEGGI ANCHE: Terribile incidente in moto sulla statale: donna perde la vita

L’allarme è scattato intorno alle 21 quando un passante lo ha rinvenuto esanime a terra. Dopo la segnalazione al 118, sul posto è arrivato lo staff medico che ha provato a rianimare il muratore e successivamente lo ha trasportato d’urgenza presso il nosocomio di Vallo della Lucania, dove è arrivato in condizioni disperate. A due giorni di distanza dal ricovero, nel pomeriggio di ieri, il cuore del 48enne ha smesso di battere per le lesioni riportate.

LEGGI ANCHE: Si sente male su una panchina in piazza: uomo muore colto da un malore

Sul luogo della tragedia, scrive Il Mattino, sono arrivati i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti sul caso per determinare le cause della caduta e verificare la dinamica dei fatti.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Impostazioni privacy