Le Donatella: “È morto in videochiamata con noi”. Le sorelle non si danno pace

Le Donatella hanno vissuto un momento tremendo delle loro vite: infatti, proprio in questi giorni, sono state costrette a dire addio al loro papà

Silvia e Giulia Provvedi stanno vivendo un momento tremendamente triste della loro vita. Infatti, solo dieci giorni fa, le due sorelle Donatella hanno detto addio per sempre al loro amato papà che era malato da tempo. Il momento del decesso, però, è stato particolarmente traumatico e lo hanno raccontato a Silvia Toffanin nel suo studio di Verissimo.

Le Donatella, la morte tragica del padre
Le Donatella, la morte tragica del padre (Foto da instagram @ledonatella) tuttogratis.it

Silvia e Giulia, ancora scosse dalla morte del papà, hanno raccontato del terribile momento che stanno vivendo. Le due sorelle, nel salotto di Silvia, hanno parlato di quanto fossero legate al loro papà e hanno pianto tantissimo, dicendo che al momento l’unica persona che sta dando ad entrambe la forza di andare avanti è la loro meravigliosa bambina.

Le Donatella: la tragedia del loro papà morto in videochiamata

Le Donatella, la morte tragica del padre
Le Donatella, la morte tragica del padre (Foto da instagram @ledonatella) tuttogratis.it

LEGGI ANCHE: Un Posto al Sole, preoccupazione per Viola: cosa le succederà

Silvia, alle domande della conduttrice, ha raccontato quello che è accaduto quella tragica notte: “Papà ci ha chiamato verso mezzanotte e un quarto, faceva fatica a respirare. Ha avuto un arresto cardiaco, non voleva nemmeno che chiamassimo il 118. Poi ho capito, una volta arrivata lì, che mio padre era caduto dalla sedia, si era accasciato, perché il telefono gli era proprio volato da mano“. Ed è così che hanno capito, in chiamata, che il loro papà le aveva lasciate proprio davanti a loro.

A quel punto si sono precipitate a Modena e quella notte hanno voluto che lascassero il loro papà in casa, per dare modo alla madre di salutarlo per l’ultima volta. La cosa ancora più tragica di tutta questa situazione, è che il 118 non ha mai risposto alle loro chiamate. “Avremmo preferito trovare una maggiore sensibilità in un momento come quello“.

LEGGI ANCHE: Regina Elisabetta: come ha trascorso le sue ultime ore di vita

Silvia e Giulia stanno facendo del loro meglio per andare avanti. Prossimamente, uscirà il loro primo film e hanno deciso di dedicarlo proprio a lui.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK