Tornava da una una festa, tragico incidente stradale: muore ragazza di 22 anni

Una giovane ragazza di soli 22 anni ha perso la vita ieri notte a causa di un incidente stradale. Era appena stata a una festa di laurea. La tragedia è avvenuta nelle campagne di Prato di Correggio

Si aggiunge tristemente un altro nome alla lista delle giovani vittime della strada. L‘ennesimo incidente mortale è avvenuto ieri notte a Prato di Correggio, in provincia di Reggio Emilia.

incidente stradale correggio
Vanessa Alic Cervi, giovane di 22 anni deceduta in seguito a un tragico incidente stradale. Tuttogratis.it (Foto da Facebook)

A perdere la vita è stata una ragazza di soli 22 anni. La sua auto è sbandata finendo in un fosso. A dare l’allarme è stato un altro automobilista che passava di là. Intervenuti i soccorsi sul luogo. Purtroppo, per la giovane ogni speranza è stata vana, non c’era più nulla che si potesse fare per lei.

Prato di Correggio: automobile sbanda nella notte. Perde la vita una giovane ragazza di soli 22 anni

incidente stradale correggio
Ambulanza. Vanessa Alic Cervi, giovane di 22 anni deceduta in seguito a un tragico incidente stradale. Tuttogratis.it (Foto da Canva)

Si chiamava Vanessa Alic Cervi la 22enne deceduta ieri in seguito a un tragico incidente avvenuto tra le campagne di Prato di Correggio.

LEGGI ANCHE: Adolescente cade dalla finestra di una struttura per minori e muore: indagini in corso

La giovane era stata poche ore prima a una festa di laurea tenutasi presso il ristorante-discoteca Fuoricittà Country Club di Marzaglia insieme a quasi altri 200 ragazzi. Secondo quanto riportato da diverse fonti come Leggo.it e FanPage.it, per motivi ancora da chiarire, la Fiat Punto sulla quale stava viaggiando ha sbandato intorno alle ore 2:30 del mattino. É finita in fosso ribaltandosi.

Un automobilista in transito ha notato la vettura e ha chiamato i soccorsi. Sul luogo si sono precipitate un’ambulanza della Croce Rossa e un’automedica dei vigili del fuoco. Vanessa Alic Cervi, purtroppo, era già morta. Gli operatori sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

La ragazza ha vissuto per lungo ad Albinea ma da alcuni mesi abitava a Campegine insieme alla madre Rossana, ex operatrice dall’Ausl di Reggio Emilia, oggi in pensione. Tutta la comunità è sotto choc per lo sconvolgente avvenimento.

LEGGI ANCHE: Investita da un’auto mentre attraversa: morta sul colpo una donna

Vanessa lavorava come cameriera e come promoter vendite e contemporaneamente studiava presso la facoltà di Psicologia all’Università di Parma.