Preparare due esami contemporaneamente? Ecco il trucchetto infallibile

La sessione si avvicina e voi non sapete come fare a preparare due esami contemporaneamente? Ecco il trucchetto.

Quest’anno vi siete accorti di non avere davvero troppa scelta: è arrivato anche per voi il momento di preparare due esami in contemporanea.

Preparare due esami contemporaneamente? Ecco il trucchetto infallibile (preso da Canva) – Tuttogratis.it

Peccato che questa prospettiva, ai vostri occhi, sia al pari di un vero e proprio film horror. Non sapete come fare a preparare due esami nello stesso momento, a dargli la giusta attenzione e soprattutto a passarli entrambi e in modo soddisfacente. Ebbene, in questo caso proprio non potete perdervi questi trucchetti.

Lo sapevate che è possibile preparare due esami contemporaneamente senza impazzire? Ecco tutto quello che vi serve fare

Esami
Preparare due esami contemporaneamente? Ecco il trucchetto infallibile (preso da Canva) – Tuttogratis.it

La prima cosa da fare se avete intenzione di preparare e dare due esami contemporaneamente è quello di prendere un calendario. Non preparate l’esame a braccio, ma prefissatevi degli obiettivi e soprattutto una scaletta. Se non avrete tutto sotto controllo, infatti, finirete per soccombere sotto la mole di studio che vi aspetta.

A questo punto, cercare di capire quale dei due esami ha il materiale più notevole e potrebbe impegnarvi più tempo. Così, fatto questo, cercate di stilare un piccolo programma giornaliero. L’idea migliore, in questi casi, è quella di suddividere la vostra giornata in due parti. La mattina dedicata allo studio di una materia, e il pomeriggio all’altra.

Attenzione, però! Perché se davvero decidete di preparare due esami contemporaneamente, allora dovete avere ben chiaro in mente che non c’è spazio nella vostra tabella di marcia per le perdite di tempo. Soprattutto se volete arrivare a sera con la mente libera e soprattutto un po’ di tempo libero per voi.

LEGGI ANCHE: Nuovo bonus studenti fino a 1.300 euro: ecco di cosa si tratta

Cercate quindi di allontanare qualsiasi tipo di distrazione nelle vostre giornate: via la televisione, i computer e i cellulari. Dovete esserci solo voi e il vostro studio: certo, sul momento vi apparirà come un grandissimo sforzo, ma alla fine ve ne troverete senz’altro soddisfatti.

LEGGI ANCHE: Un sogno che si avvera: 400 nuove assunzioni per Primark, come candidarti in pochi step

Altro consiglio che proprio non potete sottovalutare se volete preparare due esami contemporaneamente riguarda il vostro metodo di studio. Non imparate a memoria, senza davvero ragionare o riflettere su quello che leggete. In questo modo, infatti, non riuscirete davvero ad assimilare due materie diverse e soprattutto rischierete di fare confusione.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Per finire, se davvero avete scelto di preparare due esami in contemporanea, dovete cercare di essere furbi e soprattutto strategici. Senz’altro, infatti, non potete abbinare due esami complessi e molto grandi, altrimenti il tempo a disposizione non sarà mai abbastanza. Piuttosto, cercate di abbinarne uno più leggero a uno più impegnativo.