Film Horror: qual è il più spaventoso secondo la Scienza. E tu lo hai visto?

Film Horror. Esiste un metodo per decidere quale sia il più spaventoso mai realizzato? A quanto pare sì. Uno studio scientifico ha redatto una classifica da rimanere a bocca aperta. Quante e quali di queste pellicole avete visto?

Il genere horror è sicuramente quello che più di tutti separa i comuni spettatori: o lo si ama, o lo si odia. Non esistono vie di mezzo.

film horror più spaventoso
Ti piacciono i film horror. La scienza ha decretato quale sia il più spaventoso. Lo hai mai visto? Tuttogratis.it (Foto da Canva)

C’è chi rifiuta categoricamente l’idea di stare due ore davanti a uno schermo, saltando sulla sedia per le palpitazioni. Altri, invece, adorano letteralmente quella sensazione dinamica che percorre il loro corpo. Questo accade perché i film horror appagano la curiosità morbosa che proviamo, ad esempio, nel conoscere i dettagli legati a casi dove sono coinvolti serial killer oppure omicidi particolarmente cruenti. Soddisfano la necessità di provare sensazioni forti, simili a quelle che sperimenta chi pratica sport estremi. La scienza ha una risposta. Le pellicole di questo genere stimolano la nostra mente; durante la visione si innescano reazioni fisiche e biochimiche. Vengono rilasciate dopamina, endorfina e adrenalina che generano sensazioni di benessere, felicità ed euforia.

La classifica dei film horror più spaventosi secondo la scienza. Li avete visti tutti?

film horror più spaventoso
Ti piacciono i film horror. La scienza ha decretato quale sia il più spaventoso. Lo hai mai visto? Tuttogratis.it (Foto da Canva)

Uno studio scientifico condotto dal dr. Daniel Clifford e dalla società Broadbandchoices ha stilato una classifica dei film horror più spaventosi della storia del cinema.

LEGGI ANCHE: L’autoabbronzante fai-da-te che fa la differenza: vedrai che risultato favoloso

Se cercate emozioni forti, non dovete più scorrere il catalogo di Netflix o Amazon Prime alla cieca. La ricerca in questione ha tenuto conto della frequenza cardiaca a riposo di 50 persone di differenti fasce d’età, misurata mentre guardavano più di 100 ore di film horror. Ciò che è venuto fuori è incontrovertibile.

A quanto pare, la pellicola che farebbe più paura è è “Sinister“ di Scott Derrickson, rilasciata nel 2012, con Ethan Hawke, Juliet Rylance, Fred Dalton Thompson, 
Michael Hall D’Addario eVincent D’Onofrio. La trama narra la storia di un giornalista di cronaca nera alla ricerca di un nuovo scoop. Si trasferisce con moglie e figli in una casa dove un anno prima una famiglia è stata completamente assassinata. In soffitta trova una scatola con dei filmini amatoriali ch mostrano sorprendentemente il cruento fatto di sangue. L’autore presumibilmente è la persona che l’ha commesso. Non comunica alle autorità la sua scoperta e all’interno della casa iniziano a verificarsi una serie di eventi inquietanti e paranormali.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK. 

La frequenza cardiaca media a riposo delle persone coinvolte nella ricerca era di 65 battiti al minuto. La visione di “Sinister” l’ha fatta schizzare a 86 battiti al minuto (in media) con un aumento del 32%.

Il picco più alto, però, è stato di 133 battiti al minuto generato dal secondo film in classifica, “Insidious”.

LEGGI ANCHE: Getti ancora le bucce? Guarda qui cosa puoi farci, è geniale!

Ecco i seguenti fino alle decima posizione:

  • “The Conjuring”
  • “Hereditary”
  • “Paranormal Activity”
  • “It Follows”
  • “The Conjuring 2”
  • “The Babadook”
  • “Descent”
  • “The Visit”