Il rimedio che non ti aspetti per questo comune problema autunnale

L’autunno sta per arrivare e con questo periodo dell’anno arrivano alcuni fastidi: noi vi esponiamo il problema e anche il suo rimedio

Il primo venticello settembrino, le foglie che cadono, la pioggia, la nostalgia di un’estate trascorsa e i nuovi inizi.

problema tipico autunnale
Come risolvere questo problema tipico autunnale-foto fonte canva-tuttogratis.it

Ebbene sì, è proprio questo l’autunno. L’atmosfera diventa “cozy” e tutto si colora di toni caldi e accoglienti. Con l’arrivo di questa stagione, già sta spopolando il suo piatto tipico per via degli ingredienti di stagione, ma anche il colore di capelli più glamour che rispecchia appieno questa stagione.

Tuttavia, nonostante l’Autunno porti belle sensazioni e un po’ di malinconia, è anche causa di alcuni problemi, come la caduta dei capelli. Questi, diventano più fragili e si spezzano facilmente. Anche se è fisiologico perdere i capelli, bisogna anche prendersene cura, sopratutto dopo lo stress estivo. Scopriamo qual è il rimedio migliore per evitare la caduta dei capelli.

Caduta di capelli in autunno: il rimedio migliore per prevenirla

problema tipico autunnale
Come risolvere questo problema tipico autunnale-foto fonte canva-tuttogratis.it

Ebbene sì, come tante altre cose, anche per prevenire la caduta di capelli, dobbiamo trovare la risposta giusta e la soluzione perfetta nell‘alimentazione. I capelli in questa stagione si rinnovano, ed è per questo che si indeboliscono. Mangiare i giusti ingredienti, ne previene la caduta.

Le proteine più importanti della nostra chioma sono la melanina e la cheratina. Quest’ultima è formata a sua volta da due amminoacidi, la cistina e la lisina. Siccome queste non vengono prodotte nel nostro organismo, dobbiamo assumerle attraverso l’alimentazione.

LEGGI ANCHE: Capelli: è questo il colore che andrà di moda in Autunno. È bellissimo e sta bene a tutte

Quali alimenti assumere per non perdere i capelli

Prima cosa da fare è idratarsi, quindi bere tanta acqua. Se non beviamo, i capelli diventano secchi. inoltre bisogna assumere alimenti ricchi di proteine, minerali, magnesio e zinco. Dovremmo inoltre assumere vitamine (come A, C, E). Tra gli alimenti che non devono mai mancare, c’è la carne magra, legumi, cereali, frutta secca, uova.

LEGGI ANCHE: Capelli fragili e che si spezzano addio: ecco la soluzione geniale ed economica

Anche i formaggi possono essere assunti a condizione che siano magri. Inoltre anche l’olio d’oliva può essere molto utile, soprattutto al cuoio capelluto. Le verdure a foglia verde è quella più consigliata, come i cavoletti di Bruxelles, i cavolfiori, broccoli, verza e spinaci. Anche la frutta secca dona maggiore forza ai capelli, come le mandorle e le noci.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK.