Be Real: il nuovo social che sta spopolando nei giovani di tutto il mondo

E’ il social del momento, capace anche di far rimanere Instagram un passo indietro: stiamo parlando di Be Real, ecco cosa è. 

Ebbene sì, c’è un nuovo social in città che sta letteralmente spopolando tra i giovani: scopriamo di più sull’applicazione di Be Real e su come funziona.

Be Real: il nuovo social che sta spopolando nei giovani di tutto il mondo (preso da Canva) – Tuttogratis.it

Sembra incredibile eppure, per le nuove generazioni, Instagram non ha più lo stesso fascino che aveva per noi. Così come, ormai più di un decennio fa, Facebook ha dovuto lasciare il passo ed è stato così dimenticato dai più giovani. Così sembra, adesso, star succedendo la stessa cosa con Instagram. Nuove generazioni, nuove mentalità e nuove applicazioni che possano soddisfare i loro desideri e bisogni. A farsi da apripista, soprattutto in questo periodo, è un’applicazione nuova nuova di zecca: parliamo di Be Real. 

Sta letteralmente spopolando tra i giovani: Be Real è il social autentico e anti filtri che sta prendendo il posto di instagram e altri colossi

Be real
Be Real: il nuovo social che sta spopolando nei giovani di tutto il mondo (preso da Canva) – Tuttogratis.it

Forse i più grandicelli non ne avranno ancora sentito parlare oppure non gli avranno prestato attenzione. Ma c’è una nuova applicazione in città e sembra star spopolando tra i giovani come mai prima d’ora. Vi stiamo parlando di Be real, che sebbene sia attivo già da due anni, è solo nel corso degli ultimi mesi che ha vissuto un vero e proprio boom di iscritti.

Insomma, dimentichiamo Instagram, Facebook e persino TIkTok: come funziona questa nuova applicazione e soprattutto come usarla? La caratteristica principale di Be Real è il suo essere anti-instagram. Infatti, mentre la nota applicazione permette di sfruttare filtri e modifiche alle foto senza limiti, questa nuova dimensione social dice un chiaro e netto no.

LEGGI ANCHE: A breve WhatsApp sarà a pagamento: ecco quanto ti costerà l’abbonamento

L’intento dei creato, infatti, è proprio quello di mettere un freno a tutti i filtri che il social di Mark Zuckerberg permette di usare. In poche parole “Be Real” dice proprio stop alle finzioni e alle modifiche, e invita i suoi utenti a pubblicare solo foto reali, prive di alterazioni.

LEGGI ANCHE: 2 modi per avere lo SPID gratis: nessuno li conosce

In che modo? Ebbene, dopo aver effettuato la registrazione, scoprirete che usare questo social è davvero semplice e intuitivo. Ogni giorno, infatti, Be Real invia una sola volta una notifica ai suoi utenti. Non appena arriva la notifica, gli utenti hanno due minuti per postare una foto di dove si trovano e di loro stessi.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

La foto verrà poi condivisa tra i propri contatti, e visto lo scarsissimo tempo per scattarla, sarà semplicemente impossibile poterla ritoccare. Ma non finisce qui: le foto pubblicate hanno una durata di sole ventiquattro ore, dopodiché scompaiono.