Consulente finanziario trovato riverso nella sua auto: inutili i soccorsi

Un uomo di 54 anni è stato trovato morto domenica mattina all’interno della sua auto sull’autostrada A14 vicino il casello di Fano (Pesaro e Urbino).

Lo hanno trovato riverso sul volante della sua auto ferma lungo l’autostrada A14 nei pressi del casello di Fano, in provincia di Pesaro e Urbino. A nulla, però, è servito il tempestivo intervento dei soccorsi, chiamati da un altro automobilista.

Fano autostrada trovato morto auto
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

A perdere la vita un consulente finanziario di 54 anni stroncato da un improvviso malore mentre era alla guida della sua vettura. Constatata la morte per cause naturali, la salma è stata riconsegnata alla famiglia per la celebrazione delle esequie.

Fano, 54enne trovato morto all’interno della sua auto sull’A14: stroncato da un malore alla guida

Fano autostrada Emanuele Vecchi trovato morto auto
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Dramma l’autostrada A14 alle prime luci dell’alba di domenica 4 settembre. Un uomo è stato trovato senza vita all’interno della sua auto, ferma nei pressi del casello di Fano, comune in provincia di Pesaro e Urbino. Si tratta di Emanuele Vecchi, consulente finanziario di 54 anni originario di Sassoferrato ma residente nella frazione di Ponte Rio di Monterado (Ancona).

A fare la tragica scoperta, riportano i colleghi de Il Messaggero, un automobilista che ha notato l’uomo riverso sul volante della Lancia Y10. Immediata la chiamata ai soccorsi, precipitatisi sul posto. Al loro arrivo, però, per Vecchi non c’era ormai più nulla da fare.

LEGGI ANCHE: Spaventoso incidente ad un incrocio: spezzata la vita di un ragazzo di 22 anni

Constatato il decesso, sono scattate le indagini degli agenti della Polizia Stradale per determinare la drammatica vicenda. Dagli accertamenti, scrive Il Messaggero, è emerso che il 54enne è stato colto da un malore alla guida che gli ha fatto perdere il controllo del veicolo, poi finito contro il new jersey lungo la carreggiata. A stabilirlo l’ispezione sulla salma, effettuata su disposizione dell’autorità giudiziaria presso l’obitorio di Fano.

LEGGI ANCHE: Precipita dal tetto durante sopralluogo: geometra muore dopo un volo di alcuni metri

Dopo i risultati, è stato firmato il nullaosta per la restituzione della salma alla famiglia. Le esequie verranno celebrate domani, giovedì 8 settembre, a Genga, comune in provincia di Ancona dove vivono i familiari di Vecchi. Nelle scorse ore si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio sui social network da parte di amici e conoscenti del consulente finanziario, ricordato da tutti come una persona disponibile e gentile.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK