Terrificante incidente stradale: morto un uomo di 51 anni

Un uomo di 51 anni è morto ieri mattina in uno spaventoso tamponamento avvenuto lungo la variante Aurelia tra gli svincoli di Bicchio e di Viareggio sud, in provincia di Lucca.

Si aggrava ancora il pesantissimo bilancio delle vittime sulle strade italiane. Ieri mattina l’ennesimo sinistro, costato la vita ad un uomo di 51 anni. È accaduto lungo la variante Aurelia tra gli svincoli di Bicchio e di Viareggio sud, in provincia di Lucca.

Viareggio incidente variante Aurelia morto 51enne
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

La vittima era alla guida di un’utilitaria che sembra si fosse fermata per via di un malfunzionamento. A quel punto sarebbe sopraggiunta un’altra vettura che l’ha centrata in pieno. Nulla da fare per il 51enne rimasto schiacciato all’interno dell’abitacolo.

Viareggio, terrificante incidente lungo la variante Aurelia: morto un uomo di 51 anni

Viareggio incidente variante Aurelia morto 51enne
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Incidente mortale sulla variante Aurelia intorno alle 5:30 di ieri mattina, domenica 4 settembre. A perdere la vita Roberto Domenici, 51 anni di Greppolungo (Lucca).

Non si conosce ancora la dinamica del sinistro. Secondo le prime informazioni, riporta la redazione de La Nazione, Domenici viaggiava a bordo di una Fiat Punto che sarebbe rimasta in panne sulla corsia. La vettura è stata poi tamponata da una Citroen, condotta da un ragazzo di 25 anni che stava rientrando a casa. Uno schianto violentissimo che ha distrutto le due vetture.

LEGGI ANCHE: Macabra scoperta in un appartamento: trovato il cadavere di una donna

I vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere il 51enne e lo hanno affidato subito al personale medico del 118 che, però, nulla ha potuto per salvargli la vita. I sanitari hanno constatato il decesso, che sarebbe sopraggiunto sul colpo. Ferito non gravemente il ragazzo alla guida della Citroen trasportato presso l’ospedale Versilia per le cure del caso.

LEGGI ANCHE: Tragedia durante l’escursione: morto 14enne, gravissimi altri due ragazzini

Accorsi anche gli agenti della Polizia Stradale che si sono occupati dei rilievi ed a cui ora è affidato il compito di chiarire la dinamica dello scontro costato la vita al 51enne. Gli agenti hanno ascoltato anche alcuni testimoni che avrebbero fornito la ricostruzione sopracitata, ancora però da confermare. Il 25enne, scrivono i colleghi de La Nazione, è stato sottoposto in ospedale ai test per stabilire se fosse alla guida sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti.