Vestiti profumati come non mai se metterai questo nell’armadio e nei cassetti

Nei nostri armadi e cassetti, spesso gli indumenti non hanno un buon odore: ecco il trucco per lasciare un profumo meraviglioso

Quante volte ci è capitato di voler indossare quel capo di abbigliamento prima di uscire, ma non aveva proprio un buon odore?

eliminare odori in armadio
Il trucco per far profumare gli abiti in armadio-tuttogratis.it (fonte: Canva)

E allora abbiamo deciso di indossare altro? Purtroppo, spesso, i nostri indumenti non escono dai nostri armadi o cassetti perfettamente profumati. Ma c’è un trucco che in pochi conoscono che permette ai nostri abiti di avere sempre un profumo meraviglioso. Ecco qual è.

Perché i nostri indumenti alle volte hanno un cattivo odore, anche se puliti?

eliminare odori in armadio
Il trucco per far profumare gli abiti in armadio-tuttogratis.it (fonte: Canva)

Nonostante siamo lì a lavare, stirare e sistemare gli armadi, qualche volta i nostri indumenti dai cassetti o dai mobili non escono proprio con un profumo gradevole. Ma come mai? Il tutto è dovuto alla mancanza di circolazione di aria e di polvere che inevitabilmente si accumula all’interno dell’armadio. Talvolta può anche essere dovuta all’umidità, che ristagna all’interno dei cassetti e non solo, e che dovuta alla mancata circolazione dell’aria, si impregna sui capi di abbigliamento.

Anche le custodie degli abiti tendono ad accumulare polvere quindi l’ideale sarebbe toglierle o sostituirle con nuove con una certa frequenza. Ma come è possibile eliminare definitivamente questi cattivi odori? La risposta risiede in un trucchetto molto semplice, quanto geniale. Qualcuno tende a spruzzare del profumo o mettere naftalina, che sì elimina tarme negli armadi ma lascia un odore un po’ acre, quasi vecchio. Se quindi siamo pronti ad indossare quel nuovo capo, tornato di moda o di nuova tendenza, assicuriamoci che profumi! 

Leggi anche -> Altro che saldi: qui puoi trovare lo sconto del 70%

La soluzione perfetta ai cattivi odori

La soluzione ideale per avere abiti sempre profumati e conferirgli una sensazione di freschezza, sono essenze di chiodi di garofano o lavanda. Una essenza pura ed assoluta, da posizionare tra gli abiti o in punti strategici dell’armadio dei cassetti, senza l’aggiunta di oli essenziali o bollirli. Basta posizionarli all’interno di una bustina, che possa traspirare, e le due piante sono un enorme alleato contro i cattivi odori degli armadi.

Leggi anche -> Sconti incredibili sugli Smartwatch per monitorare la propria salute

Se state per uscire, e avete scelto quell’abito per coprire la pancetta, assicuratevi di non ripiegare a causa del suo cattivo odore. È essenziale controllare che la bustina possa traspirare affinché le due essenze non possano seccare rapidamente. Sono piante che sprigionano una enorme profumazione, ed è la soluzione ideale, evitando di acquistare anche prodotti inutili che alla distanza diventano fastidiosi.