Giovane madre muore in mare davanti i bagnanti: inutili i soccorsi

Una donna di 29 anni, madre di un figlio piccolo, è morta in mare questa mattina a Triscina, frazione di Castelvetrano (Trapani). Da chiarire la dinamica dell’accaduto.

Non si arrestano le vittime sulle spiagge italiane. Una giovane madre di circa 29 anni, è morta questa mattina mentre nuotava in acqua a Triscina, frazione di Castelvetrano (Trapani). Vedendo il corpo galleggiare in mare, alcuni bagnanti hanno lanciato l’allarme.

Castelvetrano giovane madre muore mare
(ADMC – Pixabay) – Tuttogratis.it

Sempre i bagnanti hanno soccorso la 29enne portandola a riva, dove nel frattempo sono arrivati i sanitari del 118. Tutte le manovre di rianimazione, purtroppo, non sono servite a nulla ed alla fine si sono dovuti arrendere a quanto accaduto.

Castelvetrano, donna muore in acqua davanti ai bagnanti: lascia il marito ed un figlio piccolo

Castelvetrano giovane madre muore mare
(oltreme – Pixabay) – Tuttogratis.it

Stava trascorrendo le vacanze nella sua terra d’origine, ma si è accasciata in acqua, dove si era tuffata per un bagno. Ha perso così la vita una ragazza di soli 29 anni, originaria della Sicilia, ma da tempo residente in Svizzera.

Il dramma si è consumato questa mattina, giovedì 4 agosto, su una spiaggia all’altezza della strada 57 nel territorio di Triscina, frazione di Castelvetrano, comune in provincia di Trapani. Secondo le prime informazioni, riportate da alcune fonti locali tra cui Diretta Sicilia, la donna, che era in vacanza con i genitori, il marito ed il figlio piccolo, si era recata al mare senza i familiari.

LEGGI ANCHE: Si sente male mentre nuota in mare: uomo muore sotto gli occhi della figlia

Non è chiaro cosa sia successo dopo. Alcuni bagnanti hanno notato il corpo della giovane galleggiare in acqua e subito si sono precipitati in suo soccorso. L’hanno trascinata a riva ed hanno chiamato il 118. Sul posto è, dunque, arrivata un’ambulanza. I sanitari hanno provato a strapparla alla morte, ma ormai era troppo tardi. Alla fine è stato dichiarato il decesso.

LEGGI ANCHE: Spaventoso incidente in autostrada: morto un 23enne

Intervenuti anche i carabinieri e la polizia municipale di Castelvetrano che hanno provveduto agli accertamenti del caso. L’ipotesi più probabile è quella secondo la quale la 29enne sia morta in seguito ad un improvviso malore che l’avrebbe colta mentre era in mare.

Un’altra morte sulle spiagge nel nostro Paese. Solo in Sicilia lo scorso 20 luglio a Capaci (Palermo) un ragazzo di 25 anni è annegato dopo essere stato colto da un malore.