Tragico frontale tra due auto: due morti ed un ferito

Un terrificante scontro frontale tra due auto, lungo la statale 498 a Castelverde (Cremona), è costato la vita ad un 70enne e ad una donna di 49 anni. Ferita la figlia di quest’ultima.

Due auto si sono scontrate nel pomeriggio di ieri lungo la strada statale 498 nel territorio di Castelverde, in provincia di Cremona. Nulla da fare per i due conducenti, un 70enne ed una donna di 49 anni. Ferita la figlia di quest’ultima, una ragazzina di 15 anni trasportata in ospedale non in gravi condizioni.

Castelverde incidente statale due morti un ferito
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Sul luogo dell’impatto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale medico del 118 ed i carabinieri. I militari dell’Arma stanno ora cercando di ricostruire la dinamica del terribile sinistro costato la vita alle due vittime.

Castelverde, due auto si scontrano frontalmente sulla statale 498: due morti e un ferito

Castelverde incidente statale due morti un ferito
(Djedj – Pixabay) Tuttogratis.it

Due morti ed un ferito. Questo il terribile bilancio dell’incidente stradale verificatosi ieri pomeriggio, domenica 31 luglio, lungo la statale 498 a Castelverde, piccolo centro in provincia di Cremona. A perdere la vita Paola Raimondi, 49enne di Soncino, e Maurizio Fioretti, di 70 anni.

Il 70enne, secondo quanto riportano i colleghi di Brescia Today, era alla guida di una Fiat Panda quando improvvisamente, all’altezza dell’incrocio con con Via Fermi, ha perso il controllo del mezzo che ha invaso la corsia opposta schiantandosi frontalmente con la Lancia Musa, condotta dalla donna. A bordo anche anche la figlia di 15 anni della 49enne.

LEGGI ANCHE: Auto si schianta contro un albero: morto 26enne, ferite tre persone

Dopo il terribile scontro, sono arrivati i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118. Allertato e fatto atterrare, considerata la gravità della situazione, anche l’elisoccorso per un eventuale trasporto d’urgenza in ospedale. Per i conducenti delle due vetture non c’è stato nulla da fare: entrambi sono morti sul colpo. La 15enne, invece, riferisce la redazione di Brescia Today, è rimasta ferita e trasportata presso l’ospedale di Cremona per le cure del caso. La giovane non verserebbe in gravi condizioni.

LEGGI ANCHE: Incidente in autostrada: donna muore rientrando dalle vacanze

Accorsi anche i carabinieri che hanno condotto, come da prassi, i rilievi di legge attraverso i quali ricostruiranno la dinamica esatta dello scontro frontale. Da determinare anche le cause che hanno portato la Panda ad invadere la corsia opposta di marcia.