La ricetta estiva più economica del mondo: prepara la pasta di zia Carmelina e vedrai che bontà

Ti basteranno pochissimi ingredienti e 10 minuti per portare in tavola una squisitezza: la pasta di zia Carmelina è una vera scoperta!

Con questo caldo e tutti questi rincari, la scelta più saggia che tu possa fare è quella di scoprire ricette deliziose, sfiziose ed anche super economiche.

pasta zia Carmelina
La ricetta estiva più economica del mondo: prepara la pasta di zia Carmelina e vedrai che bontà – Tuttogratis.it (fonte foto Canva)

Non c’è bisogno di ingredienti chic e super costosi per portare in tavola un piatto buonissimo. Anzi a volte sono proprio i piatti più semplici ad essere amati proprio da tutti per il loro sapore genuino. Per questo oggi non posso proprio non parlarti della buonissima pasta di zia Carmelina. Con pochissimi ingredienti e in 10 minuti potrai assaporare un primo piatto davvero eccezionale e che piacerà sicuramente a tutti in famiglia, grandi e piccoli ne andranno matti e qualcuno vorrà anche il bis, ci scommetto. Diamo subito uno sguardo alla lista degli ingredienti di cui hai bisogno per preparare questa squisitezza (le dosi si intendono per quattro persone):

  • 400 g di orecchiette.
  • Foglie di basilico fresco q.b.
  • 10 pomodori belli maturi.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 250 g di ricotta salata.
  • Sale q.b.

La pasta di zia Carmelina ti conquisterà al primo assaggio: di una bontà unica

pasta estiva
La pasta di zia Carmelina ti conquisterà al primo assaggio: di una bontà unica – Tuttogratis.it (fonte foto Canva)

Preparare questo primo piatto è davvero semplicissimo e ci metterai pochissimi minuti. In un lampo sarà tutto pronto e potrai gustare una vera delizia. Per realizzarlo non dovrai far altro che seguire questi semplici passaggi:

  • Per prima cosa, lava per bene i pomodori, asciugali e poi tagliali a pezzetti.
  • Versali in una ciotola e condiscili con olio, basilico e sale. Mescola per bene.
  • Versa tutto in una pentola, aggiungi un altro po’ di olio e cuoci per pochissimi minuti, mescolando di tanto in tanto.

LEGGI ANCHE: Anguria: i segreti che non conoscevi per scegliere sempre quella più buona fra tutte!

  • Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta.
  • Quando l’acqua bolle, cala la pasta e cuocila seguendo le indicazioni di cottura presenti sulla confezione. Poi scolala al dente.
  • Versa la pasta nella padella e mescola con il condimento.

LEGGI ANCHE: La ricetta svuota-frigo migliore di sempre: ti servono solo questi 2 ingredienti

  • Aggiungi metà della ricotta salata precedentemente grattugiata a scaglie.
  • Salta tutto a fiamma viva per 3-4 minuti.
  • Adesso, impiatta e aggiungi sulla pasta il resto della ricotta grattugiata insieme a qualche foglia di basilico.

Buon appetito!