Auto contro un camion ad un incrocio: morte madre e figlia

In un incidente sulla statale 580, in provincia di Taranto, sono morte una donna di 52 anni e la figlia di 11. Feriti gli altri due figli ed un uomo.

Un bilancio che si aggrava di giorno in giorno quelle delle vittime sulle strade del nostro Paese. Ieri l’ennesima tragedia: una donna di 52 anni e la figlia di 11 hanno perso la vita in un incidente lungo la statale 580 tra Ginosa e Laterza, in provincia di Taranto.

Taranto incidente statale morte madre figlia
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

L’auto su cui viaggiava la 52enne, insieme ai tre figli, per cause ancora da chiarire, si è scontrata con un camion ad un incrocio. Purtroppo per la madre e la bimba di 11 anni non c’è stato nulla da fare. Feriti gli altri due figli ed il camionista che sono stati trasportati in ospedale.

Taranto, incidente sulla statale: morte madre e figlia, feriti gli altri due figli ed il camionista

Taranto incidente statale morte madre figlia
(Ansa) – Tuttogratis.it

Una famiglia distrutta in un drammatico incidente stradale. È accaduto nel pomeriggio di ieri, lunedì 25 luglio, sulla statale 580 che collega Ginosa e Laterza, nel tarantino. A perdere la vita Francesca Maria Natale, insegnante di sostegno di 52 anni, e la figlia Nicole, di soli 11.

Francesca e Nicole viaggiavano a bordo di una Ford Fiesta, su cui si trovavano anche gli altri due figli minori della donna. Per cause ancora in fase di verifica, secondo quanto riportano i colleghi della redazione di Bari Today, l’utilitaria è entrata in collisione con un camion all’incrocio con la provinciale 8. L’impatto è stato violentissimo e la parte anteriore della Ford è andata completamente distrutta.

LEGGI ANCHE: Auto sbanda e finisce contro un muro: muore neomamma di 31 anni

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118. I pompieri hanno estratto dalle lamiere gli occupanti della vettura affidandoli ai medici: purtroppo per la 52enne e la figlia non c’è stato nulla da fare, il decesso sarebbe sopraggiunto sul colpo. Feriti, invece, riporta Bari Today, gli altri due figli della donna ed il conducente del mezzo pesante che sono stati trasportati in ospedale. Ad occuparsi dei rilievi di legge i carabinieri, accorsi sul luogo della tragedia.

LEGGI ANCHE: Giovane madre travolta da un’auto: lascia due figli piccoli

Quello avvenuto ieri è il secondo incidente mortale sulla statale 580 in poche ore: domenica mattina aveva perso la vita un ragazzo di soli 20 anni che si era schiantato con la sua moto contro un muretto a bordo della carreggiata.