Auto sbanda e finisce contro un muro: muore neomamma di 31 anni

Aveva solo 31 anni la neomamma che ieri sera ha perso la vita in un tragico incidente sulla statale 83 tra Pescina e Venere, in provincia dell’Aquila.

Incidente mortale nella serata di ieri lungo la strada statale 83 tra Pescina e Venere, in provincia dell’Aquila. A perdere la vita una giovane madre di 31 anni che viaggiava a bordo di un’auto, insieme al marito e al loro bimbo di soli tre mesi.

L'Aquila incidente statale morta madre 31 anni
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Per cause ancora da chiarire, la vettura è finita fuori strada andando a schiantarsi contro un muro. Dopo l’urto, la neomamma ed il neonata sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo. Per la 31enne, all’arrivo dei soccorsi, non c’è stato nulla da fare. Illeso miracolosamente il bimbo, mentre il padre è rimasto ferito non gravemente.

L’Aquila, terribile incidente sulla statale 83: muore neomamma di 31 anni, ferito il marito

L'Aquila incidente statale morta Vanessa Carta
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Sotto choc la comunità di Gioia dei Marsi, in provincia dell’Aquila, per la morte di Vanessa Carta che ha perso la vita a soli 31 anni in un terribile incidente stradale. Il dramma nella serata di ieri, domenica 24 luglio, sulla statale 83 tra Pescina e Venere.

La donna, come raccontano alcuni quotidiani locali ed i colleghi di Leggo, si trovava insieme al figlio di soli tre mesi a bordo di un’utilitaria, condotta dal marito. Improvvisamente, l’uomo ha perso il controllo della vettura che è uscita dalla sede stradale finendo contro un muro. Il neonato e Vanessa sono stati sbalzati fuori dall’auto e quest’ultima avrebbe battuto la testa contro una pietra.

LEGGI ANCHE: Giovane madre travolta da un’auto: lascia due figli piccoli

In pochi minuti, sul luogo del sinistro si si è precipitato lo staff medico del 118 che ha provato a rianimare la neomamma, ma ogni tentativo è stato inutile: fatale l’urto contro la pietra. Ferito non gravemente il marito che è stato trasportato in ospedale, mentre il figlio, scrive Leggo, non ha riportato lesioni, ma è stato comunque trasferito in pronto soccorso per gli accertamenti del caso. Sul posto anche le forze dell’ordine per i rilievi di legge.

LEGGI ANCHE: Orrore in un appartamento: giovane donna uccisa a coltellate

La notizia ha sconvolto i residenti di Gioia dei Marsi, comune d’origine della vittima. Il sindaco Gianluca Alfonsi esprimendo profondo cordoglio per i familiari di Vanessa ha annunciato un giorno di lutto cittadino quando verranno celebrate le esequie.