Tragedia sulle strade: ragazza di 27 anni muore in un incidente

Una ragazza di 27 anni è morta e due persone sono rimaste ferite in un incidente avvenuto a Battipaglia, in provincia di Salerno nella notte tra martedì e mercoledì.

Ancora una vittima sulle strade del nostro Paese, l’ennesima. Nella notte tra martedì e mercoledì una ragazza di soli 27 anni ha perso la vita in un drammatico incidente verificatosi a Battipaglia, in provincia di Salerno.

Battipaglia incidente scooter morta ragazza
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

La giovane sembra fosse alla guida del suo scooter che, per cause ancora da accertare, si sarebbe scontrato con un’auto. Nel violento impatto due persone sono rimaste ferite e trasportate in ospedale dal personale medico del 118 intervenuto sul posto insieme alle forze dell’ordine.

Battipaglia, scontro tra scooter ed auto: morta una ragazza di 27 anni, due persone ferite

Battipaglia incidente scooter morta Sara Passaro
(StockSnap – Pixabay) – Tuttogratis.it

Una vita spezzata a soli 27 anni in un incidente stradale. È accaduto a Battipaglia, comune della provincia di Salerno, nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 luglio. A perdere la vita Sara Passaro.

La giovane, stando alle prime informazioni, riportate dalle testate locali e dalla redazione di Fanpage, era alla guida del suo scooter e stava percorrendo via Baratta. Per cause ancora da determinare con esattezza, il ciclomotore sarebbe entrato in collisione con una Smart. Un impatto molto violento che non ha lasciato scampo alla 27enne.

LEGGI ANCHE: Incidente lungo l’autostrada: morto noto politico, ferita la moglie

All’arrivo dell’equipe medica del 118 per Sara era ormai troppo tardi: i sanitari hanno potuto solo appurarne il decesso. Nel sinistro, riferiscono i colleghi di Fanpage, sono rimaste ferite altre due persone, poi trasportate in ospedale per le cure del caso. La salma della vittima è stata, invece, trasferita presso l’obitorio dell’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia, dove verranno effettuati gli esami medico-legali.

Accorsi anche gli agenti della Polizia di Stato che hanno provveduto ai rilievi di legge per risalire all’esatta dinamica e alle cause dello scontro, ancora del tutto da chiarire.

LEGGI ANCHE: Dramma familiare: giovane donna uccide il marito e si costituisce

Si tratta del secondo incidente mortale in pochi giorni nella provincia di Salerno. Nella serata di venerdì scorso, 15 luglio, un rider di 47 anni è morto ad Angri dopo essersi scontrato con il suo scooter contro un’auto mentre effettuava una consegna a domicilio.