Tamponamento a catena sull’autostrada: un morto e un ferito

Nella mattinata di ieri sull’autostrada A1, in un tamponamento a catena, un uomo di 46 anni ha perso la vita, mentre una donna è rimasta ferita.

Un morto ed un ferito. Questo il bilancio del maxi tamponamento a catena verificatosi ieri mattina lungo l’autostrada A1 tra il raccordo di Casalecchio (Bologna) ed il bivio con l’A14. A perdere la vita un uomo di 46 anni.

Bologna tamponamento autostrada morto 46enne
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Secondo quanto ricostruito, un camion, per cause ancora da chiarire, ha sbandato finendo di traverso sulla carreggiata provocando il tamponamento che ha coinvolto altri sei mezzi pesanti e due vetture, una delle quali guidata dal 46enne. All’arrivo dei soccorsi per la vittima non c’è stato nulla da fare. Ferita la conducente dell’altra auto, una donna di 51 anni.

Bologna, maxi tamponamento sull’autostrada A1: morto un uomo di 46 anni, ferita una 51enne

Bologna tamponamento autostrada morto Salvatore Alaimo
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Salvatore Alaimo, 46enne originario di Palermo ma residente da tempo a Bologna, è la vittima dell’incidente avvenuto ieri mattina, lunedì 18 luglio, sull’autostrada A1 nel tratto tra il raccordo di Casalecchio (Bologna) ed il bivio con l’A14.

Il 46enne, secondo quanto riporta Il Resto del Carlino, viaggiava alla guida di un’auto rimasta coinvolta in un tamponamento a catena dopo che un camion è finito di traverso in mezzo alla carreggiata autostradale per cause ancora in fase di verifica. Nello scontro coinvolti altri sei mezzi pesanti ed un’altra auto, condotta da una donna di 51 anni.

LEGGI ANCHE: Bici investita da un’auto: morto ragazzo di soli 16 anni

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco ed il personale sanitario del 118. I pompieri hanno estratto Alaimo dalle lamiere dell’auto, andata completamente distrutta nello schianto, affidandolo ai medici che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La 51enne è rimasta ferita non gravemente e, riporta Il Resto del Carlino, trasportata presso l’ospedale Maggiore di Bologna per le cure del caso.

LEGGI ANCHE: Moto si schianta sul lungomare: morta una coppia di fidanzati

Dei rilievi si sono occupati gli agenti della Polizia Stradale che stanno cercando di risalire alle cause che hanno provocato la tragedia. Per permettere i soccorsi, i rilievi delle forze dell’ordine e la rimessa in sicurezza della carreggiata, il tratto interessato è rimasto chiuso al traffico per alcune ore.