Ti mando in vacanza con pochi euro grazie a questi trucchetti furbissimi

Ti basterà seguire alcuni piccolissimi consigli e potrai andare in vacanza anche se hai pochi euro a disposizione: ecco come.

Con tutto lo stress che abbiamo accumulato in questi due anni di pandemia, una vacanza è proprio quello che ci vuole.

vacanze pochi euro
Ti mando in vacanza con pochi euro grazie a questi trucchetti furbissimi – Tuttogratis.it (Foto di Sasin Tipchai da Pixabay)

Sono certa che quando sei sui social, vedi tutte le storie e le foto dei tuoi amici che sono in ferie. Chi al mare, chi al lago e chi in montagna e ti chiedi: “ma come fanno a stare in vacanza per tutta l’estate?”. Beh, la risposta è più semplice di quanto pensi, sicuramente conoscono alcuni trucchetti geniali per risparmiare moltissimo sull’alloggio, i trasporti, il cibo e tutto quello di cui hanno bisogno in vacanza. In realtà per fare delle belle vacanze, non devi per forza avere chissà quanti soldi da parte, ma ti basterà conoscere qualche trucchetto che ti aiuterà a risparmiare senza dover rinunciare a nulla. Curioso di scoprire come fare? Te lo spiego subito!

Ecco come andare in vacanza con pochi euro: risparmio e divertimento possono andare a braccetto

ferie
Ecco come andare in vacanza con pochi euro: risparmio e divertimento possono andare a braccetto – Tuttogratis.it (Foto di Free Photos da Pixabay)

Ti basterà seguire alcuni piccolissimi consigli per poter andare in vacanza spendendo davvero pochissimo. Il primo consiglio che voglio tardi è di prenotare una casa vacanze invece di un albergo. Anche se non ci sono tutti i comfort come la colazione già pronta, le pulizie incluse e set di lenzuola e asciugamani, se vuoi risparmiare non puoi di certo alloggiare in hotel.

LEGGI ANCHE: Vacanza gratis in Trentino: ti basta un click per diventare il vincitore

Le case vacanza sono un ottimo compromesso che ti permette di andare in ferie senza spendere un patrimonio. Inoltre, puoi tranquillamente mangiare in casa o preparare dei bei pranzetti da consumare sulla spiaggia. In questo modo, ridurrai moltissimo anche i costi dei pasti. Un altro trucchetto è quello di utilizzare mezzi pubblici. Con quello che costa oggi il carburante, forse prendere il treno è la scelta più conveniente. In questo caso, devi però scegliere un alloggio che ti permetta di raggiungere i punti di interessa della tua meta a piedi. Così non dovrai prendere bus o noleggiare un’auto che di certo non ti fa risparmiare.

LEGGI ANCHE: Furti estivi: il trucco per proteggere la tua casa dai rapinatori in poche mosse

Infine, quest’anno, oltre ai rincari delle utenze e della spesa, abbiamo anche il “caro ombrellone”. Per questo ti consiglio di approfittare delle spiagge libere. Invece di pagare lettino e ombrellone fior fior di soldi, con un piccolo sforzo puoi risparmiando portando con te un asciugamano e un ombrellone.