Cadavere di un ragazzo trovato sulla statale: indagano i carabinieri

Il cadavere di un uomo di 31 anni è stato trovato ieri sera sulla statale 233 a Tradate, comune in provincia di Varese. In corso le indagini dei carabinieri per chiarire le cause del decesso.

Nella tarda serata di ieri, è stato rinvenuto il cadavere di un 31enne lungo la strada statale 233 nel territorio di Tradate, in provincia di Varese. A chiamare le forze dell’ordine sarebbero stati alcuni passanti che avrebbero notato il corpo sul ciglio della strada.

Tradate cadavere ragazzo trovato statale
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Sul posto sono arrivati i soccorsi ed i carabinieri. L’equipaggio del 118 non ha potuto far altro che appurare il decesso dell’uomo, mentre i militari dell’Arma hanno provveduto all’identificazione ed ora stanno cercando di delineare i contorni della vicenda.

Tradate, cadavere di un 31enne trovato sulla strada statale 233: ipotesi overdose

Tradate cadavere ragazzo trovato statale
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

I carabinieri della Compagnia di Saronno stanno indagando sul drammatico ritrovamento avvenuto nella serata di ieri, mercoledì 13 luglio, sulla statale 233 Varesina a Tradate (Varese). Sul ciglio della strada è stato rinvenuto il corpo senza vita di un uomo: si tratterebbe di un cittadino marocchino di 31 anni.

L’allarme è scattato intorno alle 22:30 quando alcuni passanti avrebbero notato il cadavere. Sul posto sono, dunque, arrivati gli operatori sanitari del 118 e le pattuglie dei militari dell’Arma. Per il 31enne, purtroppo, non c’è stato nulla da fare nonostante i tentativi di rianimazione.

LEGGI ANCHE: Non risponde alle chiamate dei genitori: giovane donna trovata morta in casa

I carabinieri hanno attivato le indagini sul caso e gli accertamenti per risalire all’identità dell’uomo. Da una prima ispezione cadaverica, riportano alcune fonti locali tra cui la redazione de L’Informazione Online, pare che il corpo non presentasse alcuna ferita o segni di violenza. Ora bisogna stabilire quali siano le cause che hanno provocato il decesso. In tal senso, l’autorità giudiziaria ha già disposto l’esame autoptico sulla salma, che verrà effettuato nelle prossime ore e i cui risultati potranno fornire maggiori dettagli sulla vicenda.

LEGGI ANCHE: Auto esce di strada e si schianta contro un muro: morta una 21enne

Al momento, gli investigatori non escluderebbero alcuna ipotesi. La più accreditata, ma ancora da confermare, riferiscono i colleghi de L’Informazione Online, sarebbe quella di una morte sopraggiunta in seguito ad un malore che potrebbe essere stato provocato da un’overdose di sostanze stupefacenti.