Uomo trovato morto in un dirupo: era scomparso da alcune ore

Nella serata di ieri, un uomo di 55 anni, di cui si era perse le tracce qualche ora prima, è stato trovato morto in un dirupo sotto il ponte del Poggio, in provincia di Ancona.

Era scomparso nel nulla nel primo pomeriggio, il 55enne ritrovato senza vita ieri sera in un dirupo sotto il ponte del Poggio lungo la provinciale tra Sirolo a Portonovo (Ancona). A fare la terribile scoperta le squadre di ricerca che stavano perlustrando la zona dopo la segnalazione dei familiari.

Ancona trovato morto dirupo 55enne scomparso
(Cesare Abbate – Ansa) – Tuttogratis.it

Secondo quanto ricostruito al momento potrebbe essersi trattato di un gesto estremo: il 55enne avrebbe raggiunto il ponte in auto, poi si sarebbe lanciato nel vuoto. Un volo di diversi metri che non gli ha lasciato alcuno scampo. I sanitari, una volta raggiunto il punto in cui era finito, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Ancona, 55enne trovato morto in un dirupo: era scomparso alcune ore prima

Ancona trovato morto dirupo 55enne scomparso
(Gianni Crestani – Pixabay) – Tuttogratis.it

Un uomo è stato trovato morto nella serata di ieri, martedì 12 luglio, sotto il ponte del Poggio, lungo la strada provinciale che collega Sirolo a Portonovo, comuni in provincia di Ancona. Si tratta di un 55enne residente a Sirolo di cui si erano perse le tracce alcune ore prima.

L’uomo, difatti, pare si sia allontanato dalla sua abitazione annunciando ai familiari di volersi togliere la vita e spegnendo il cellulare. A quel punto i parenti, riportano alcune fonti locali tra cui la redazione de Il Corriere Adriatico, hanno subito contattato i carabinieri spiegando quanto accaduto. È stata attivata, dunque, la macchina delle ricerche a cui hanno preso parte, oltre ai militari dell’Arma, i vigili del fuoco, la Croce Gialla e gli agenti della Polizia.

LEGGI ANCHE: Travolto da un tir lungo l’autostrada: morto ex maresciallo dei carabinieri

A circa sei ore di distanza dalla scomparsa, intorno alle 20, i soccorritori hanno individuato l’auto del 55enne nei pressi del ponte. Le operazioni, quindi, si sono concentrate in zona sino a quando è stato rinvenuto il corpo senza vita dell’uomo tra la vegetazione. All’equipe medica non è rimasto altro che appurarne il decesso, sopraggiunto per i gravi traumi riportati.

LEGGI ANCHE: Macabra scoperta in un casolare abbandonato: ragazzo trovato morto in una pozza di sangue

Secondo una prima ricostruzione, riferisce Il Corriere Adriatico, il 55enne, che pare soffrisse di depressione, si sarebbe gettato nel dirupo togliendosi la vita, come aveva preannunciato ai familiari prima di uscire dalla sua abitazione.