Violento impatto tra auto e bici: ragazzo muore sotto gli occhi degli amici

Un ragazzo di 21 anni ha perso la vita in un violento incidente registratosi a Ravenna: investito da un’auto mentre si trovava sulla sua bicicletta.

Una tragedia quella registratasi intorno alle 2 di stanotte, martedì 12 luglio, a Ravenna in zona Porto Corsini. Un ragazzo di 21 anni, in sella alla sua bicicletta, è stato investito da un’auto. Il giovane pedalava insieme ad un gruppo di amici che hanno assistiti inermi alla scena.

Ravenna incidente bici auto morto ragazzo
(Free-Photos – Pixabay) – Tuttogratis.it

L’impatto è stato talmente violento a tal punto da rendere vano ogni tentativo di rianimazione operato dai sanitari del 118 che ne hanno potuto solo constatare la morte avvenuta sul colpo.

Ravenna, scontro tra auto e bici nella notte: morto ragazzo di soli 21 anni

Ravenna incidente bici auto morto ragazzo
(Ansa) – Tuttogratis.it

Uno scontro tra la sua bici ed un’auto. Così ha perso la vita un ragazzo di soli 21 anni questa notte, tra lunedì 11 e martedì 12 luglio, a Ravenna in zona Porto Corsini, via Baiona nei pressi del civico 251.

Secondo una prima ricostruzione, stando a quanto ripotato i colleghi della redazione de Il Resto del Carlino, la vittima si trovava a bordo della sua bicicletta insieme ad un gruppo di amici. Pare che dal Porto fossero diretti a Marina di Ravenna. Con ogni probabilità, i ragazzi – considerato che all’ora dell’incidente non viene effettuato il servizio traghetto– potrebbero aver deciso di attraversare il ponte che si trova in prossimità del centro. Lì, per cause ancora al vaglio dei Carabinieri della Stazione Sant’Alberto intervenuti sul luogo della tragedia, a poco più di cento metri il ragazzo sarebbe stato colpito in pieno da un’auto, una Toyota Yaris.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Macabra scoperta in un casolare abbandonato: ragazzo trovato morto in una pozza di sangue

L’urto ha fatto balzare il giovane diversi metri più avanti, procurandogli ferite talmente gravi che la morte sarebbe sopraggiunta sul colpo. Vani, infatti, i tentativi di rianimazione operati dai sanitari del 118 immediatamente arrivati sul posto a seguito dell’allarme lanciato dai presenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma in un cantiere: operaio perde la vita mentre lavora

La tragedia si sarebbe consumata, quindi, sotto gli occhi degli amici. Adesso saranno gli inquirenti a dover cercare di ricostruire l’accaduto ed accertare eventuali responsabilità per la morte del giovane.