Spaventoso frontale nella notte: morte due ragazze di 22 e 21 anni

Un’auto ed un Suv si sono scontrati frontalmente la scorsa notte lungo la tangenziale est a Roma: due ragazze di 22 e 21 anni hanno perso la vita.

Due ragazze di 21 e 22 anni sono morte in un incidente stradale. La tragedia la scorsa notte lungo la tangenziale est a Roma. L’auto su cui viaggiavano le due giovanissime vittime si sarebbe prima scontrata frontalmente con un’altra vettura, poi è finita contro un cancello dopo essersi ribaltata.

Roma incidente tangenziale morte due ragazze
(Hannes Hauptmann – Pixabay) – Tuttogratis.it

All’arrivo dei soccorsi per le due ventenni, rimaste intrappolate nell’abitacolo dell’auto, era ormai troppo tardi. I sanitari hanno potuto solo constatarne il decesso. La Polizia sta ora cercando di determinare cosa abbia potuto provocare il terrificante sinistro.

Roma, spaventoso frontale sulla tangenziale est: morte due ragazze di 21 e 22 anni

Roma incidente tangenziale morte due ragazze
(ADMC – Pixabay) – Tuttogratis.it

Ancora sangue sulle strade italiane. La scorsa notte, tra domenica 10 e lunedì 11 luglio, due ragazze hanno perso la vita in un frontale lungo la tangenziale est a Roma. Si tratta di due giovani di 21 e 22 anni, di cui non sono state diffuse le generalità.

Dalle prime informazioni sul sinistro, apprese dalla redazione di Leggo, pare che le vittime viaggiassero a bordo di una Citroen C3 che, per ragioni ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si è scontrata frontalmente con un Suv, un Alfa Romeo Stelvio che procedeva nell’opposto senso di marcia. Un impatto molto violento in seguito al quale la Citroen si è ribaltata prima di terminare la propria corsa contro un cancello.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scontro tra due auto sul viadotto: distrutta un’intera famiglia

Sul posto, all’altezza di via del Foro Italico 605, sono arrivati in pochi minuti i vigili del fuoco e l’equipe medica del 118. I pompieri hanno estratto dalle lamiere le due ragazze affidandole ai sanitari che, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso: troppo gravi i traumi riportati nell’incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovane madre trovata morta nel bagno di casa: è giallo

Oltre alle squadre di soccorso, sono intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato e quelli della Polizia Locale di Roma Capitale a cui sono stati affidati i rilievi per risalire alla dinamica dell’impatto. Non è escluso, riporta Leggo, che alla base del sinistro vi possa essere l’elevata velocità.

Per rimettere in sicurezza la carreggiata e permettere i rilievi, il tratto interessato della tangenziale è stato chiuso al traffico per alcune ore.