Per abbassare il colesterolo devi aggiungere questi cibi alla tua dieta

Il colesterolo può rappresentare un grande nemico per il nostro cuore: ecco gli alimenti da aggiungere nella nostra dieta per ridurlo

Settembre è alle porte e la maggior parte delle persone si appresta a tornare alle vecchie abitudini. L’estate è infatti sinonimo di libertà e spensieratezza, quindi ci si allontana dalle regole e si vive senza pensieri e problemi.

Per abbassare il colesterolo devi aggiungere questi cibi alla tua dieta-foto canva-tuttogratis.it

Soprattutto nell’alimentazione, durante l’estate, non ci mettiamo freni, perché la vogliamo vivere al 100%. Quindi mangiamo e beviamo come se non ci fosse un domani.
Tuttavia più dobbiamo fare i conti con il colesterolo che può essere nocivo per la nostra salute.

Mangiando male rischiamo di avere seri problemi al cuore. Il colesterolo è infatti una sostanza lipidica che è già presente nel nostro corpo e permette la formazione delle membrane cellulari così come anche la produzione degli ormoni. È però fondamentale mantenere un equilibrio del livello di colesterolo nel sangue, perché se sforiamo il limite, si rischiano malattie cardiache.

Ad incidere negativamente sul cuore è il colesterolo cattivo, ovvero LDL. Questo tende ad innalzarsi quando assumiamo grassi saturi perché si formano le placche nelle arterie che ostacolano il flusso del sangue. Ci sono dei cibi che possono essere davvero prezioso per ridurre il livello di colesterolo cattivo e dovremmo inserirli nella nostra dieta.

Gli alimenti da inserire nell’alimentazione per ridurre i livelli di colesterolo

Per abbassare il colesterolo devi aggiungere questi cibi alla tua dieta-foto canva-tuttogratis.it

Uno degli alimenti più sani che potremmo inserire nella nostra alimentazione è sicuramente l’avena. Si tratta di un centrale che è fonte di una finta chiamata beta-glucano. Questa permette di ridurre l’assorbimento del colesterolo da parte dell’ intestino. Abbiamo poi le noci, che sono ricche di acidi grassi ma anche di omega-3, sono anche antiossidanti. Questi agiscono controllo il colesterolo cattivo e migliorano l’elasticità, riducendo il rischio di malattie cardiache.

Un altro elemento indispensabile da aggiungere nella nostra alimentazione sono i legumi. Sono ricchi di proteine vegetali ma anche di fibre. Lenticchie, ceci 3 fagiolo riducono l’assorbimento di colesterolo cattivo e regolare i livelli nel sangue.

LEGGI ANCHE: Cioccolato bianco: puoi mangiarlo se sei a dieta? Scopriamo le calorie

Un altro ingrediente indispensabile da utilizzare come condimento è l’olio d’oliva a crudo. Ha molti grassi monoinsaturi che aumentano il colesterolo buono ovvero l’HDL e riducono l’infiammazione delle arterie.

LEGGI ANCHE: Se stai a dieta evita questi alimenti: li fanno passare per light; ma non lo sono

Non dimentichiamoci poi dei pesci come il salmone o le sardine, il cosiddetto pesce grasso. Questo permette di diminuire i trigliceridi e sciogliere i coauglui di sangue. Anche la verdura a foglia verde come gli spinaci e i cavoli sono ottimi per la salute perché sono antiossidanti. Ma anche soia, orzo e cereali integrali.