Stanco della solita insalata di riso? devi provare assolutamente questa ricetta

L’estate è una stagione che o ami o odi, non c’è una via di mezzo. Sicuramente i mesi estivi sono dedicati alla spensieratezza, alla libertà, alla ferie e ai viaggi, per questi molti la amano. Altri, invece, vedono in questa stagione solo caldo torrido, insetti e sudore. Si cerca di stare a casa più ore possibili, soprattutto quelle più calde.

Stanco della solita insalata di riso? devi provare assolutamente questa ricetta-foto canva-tuttogratis.it
Sicuramente stare ai fornelli non aiuta, ed è per questo che si prediligono pietanze più fresche, non cotte. Sicuramente il piatto per eccellenza estivo, che si porta sia in ufficio che sotto all’ombrellone, è proprio l’insalata di riso. È buono, sazia, inoltre è semplice da preparare, soprattutto il giorno primo, da mettere poi in frigo.
Inoltre è un piatti per tutti, perché si può preparare in diversi modi. Versione mare, vegetariana, si tratta comunque di sapori intensi. Succede quindi che qualcuno possa annoiarsi di magiare più volte a settimana questo piatto e cerca qualcosa di altrettanto semplice da preparare ma diverso.
C’è però un famoso chef che ci dà l’idea di una ricetta alternativa davvero valida, si tratta dello chef Pappagallo, molto seguito sul web. Scopriamo qual è la ricetta.

Il procedimento è davvero semplice, basta lessare il riso in acqua salata. Nel frattempo bisogna scolare il tonno, e mettere in ammollo l’uvetta, dopodiché puliamo i friggitelli, rimuovendo semi e filamenti e tagliando a cubetti e mettiamoli in un recipiente abbastanza capiente.

LEGGI ANCHE: Solo zucchine e un altro ingrediente per un secondo piatto da leccarsi i baffi

Passiamo al prezzemolo che va lavato e tritato e metterlo insieme ad olio d’oliva, zafferano, aceto bianco e sale. Agitiamo poi il barattolo, in questo modo tutto verrà condito per bene.

LEGGI ANCHE: Due soli ingredienti e preparerete questo piatto tipico romano a prova di chef!

Una volta scolato il riso, lo lasciamo raffreddare sotto l’acqua fredda. Mettiamolo nel recipiente dei friggitelli e aggiungiamoci anche l’uvetta, aggiungere poi il tonno e le mandorle, infine condiamo tutto e amalgamiamo gli ingredienti. Lasciamo che riposi per mezz’ora prima di mangiarla o servirla.