È qui che si guadagna di più: ecco dove conviene andare a lavorare

Ci sono determinate regioni che offro uno stipendio più alto di altri: scopriamo quali sono quelle in cui conviene andare a lavorare

Tra i problemi maggiori che stanno colpendo l’Italia c’è sicuramente quello della disoccupazione.

qui si guadagna di più
In queste regioni si guadagna di più-fonte canva-tuttogratis.it

Dopo il periodo della pandemia, c’è stato un aumento inesorabile dei prezzi. Questo ha creato parecchio disagio e difficoltà nell’arrivare a fine mese. Per andare incontro alle esigenze delle persone più bisognose, ci sono stati vai aiuti economici da parte sia dell‘INPS che dallo Stato.

Tra i vari incentivi a favore, c’è sicuramente quello del Reddito di Cittadinanza. Anche questo però sta subendo delle modifiche in seguito al nuovo governo della Meloni. Malgrado ciò, non si può arrivare a fine mese senza lavorare. E sappiamo benissimo che la disoccupazione resta tra i problemi più allarmanti di questo periodo, soprattutto nel mezzogiorno.

Dove si guadagna di più: ecco le 4 regioni

le regioni in cui si guadagna tanto
È qui che si guadagna di più-fonte canva-tuttogratis.it

Secondo alcune ricerche fatte nell’ultimo periodo ci sono quattro regioni italiane che hanno molti posti di lavoro, sicuramente più rispetto alle altre. È stato fatto uno studio basato sulle inserzione sui siti di ricerca e offerte di aziende di lavoro.

Un numero maggiore di posti di lavoro lo troviamo nel Nord Italia e quindi c’è una maggiore possibilità di trovare lavoro. Al primo posto troviamo sicuramente la Lombardia. È in questa regione che troviamo più offerte di lavoro. Al secondo posto c’è invece l’Emilia Romagna e poi il Veneto. A seguire c’è poi il Lazio dove l’offerta è davvero vasta. Negli ultimi posti invece troviamo la Sardegna, il Molise e la Basilicata.LEGGI ANCHE: Non aspettare troppo: una nuova legge che cambia tutto sul lavoro

In queste quattro regioni quindi troviamo una maggiore occupazione mentre lo stipendio più alto lo troviamo in Lombardia. Qui lo stipendio medio annuo va oltre i 32.000 euro, ma allo stesso tempo anche il costo della vita è superiore rispetto ad altre regioni d’Italia. Le professioni più ricercate sono l’operaio, l’impiegato, il magazziniere e l’autista.

Ovviamente chi ha un titolo di studio alto, avrà maggiori possibilità a trovare lavoro, soprattutto se si è laureati. La figura più richiesta è sicuramente quello dell’ingegnere.

LEGGI ANCHE: Ci saranno 85 milioni di posti di lavoro scoperti: che sta succedendo

C’è una professione che è la meno diffusa in Italia ma anche la più particolare. Si viene pagati per viaggiare e alloggiare negli hotel più belli del mondo per testarli.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK