Si accascia dopo un improvviso malore: uomo muore sotto gli occhi dell’amico

Un uomo di 61 anni è morto dopo essere stato colto da un malore mentre si trovava in un’area verde insieme ad un amico nel pomeriggio di ieri a Latina.

Si è accasciato al suolo dopo essersi sentito male sotto gli occhi di un suo amico. Se n’è andato così un uomo di 61 anni nel pomeriggio di ieri a Latina. Proprio il suo amico, assistendo alla tragedia, ha chiamato il numero unico per le emergenze.

Latina colto malore morto 61enne
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

A nulla, però, è servito il tempestivo intervento dei sanitari del 118 che hanno disperatamente provato a strappare alla morte il 61enne, ma non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati anche gli agenti della Polizia per gli accertamenti.

Latina, si accascia sotto gli occhi di un amico: 61enne muore stroncato da un improvviso malore

Latina colto malore morto 61enne
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 5 ottobre, a Latina un uomo è morto dopo essere stato colto da un malore. Si tratta di un 61enne, di cui non si conosce l’identità, residente a Sermoneta Scalo, frazione del comune di Sermoneta.

Stando alle prime ricostruzioni, come riferisce la stampa locale tra cui la redazione di Latina Today, il 61enne si trovava insieme ad un amico in via Antonio Amodio, in un parchetto alle spalle della chiesa di Santa Maria Goretti, quando improvvisamente si è sentito male ed è crollato al suolo. Il tutto sotto gli occhi dell’amico che senza esitare ha chiamato i soccorsi.

LEGGI ANCHE: Drammatica scoperta nelle acque del lago: trovato il cadavere di un uomo

In pochi minuti è arrivato un equipaggio del 118 che ha provato a rianimare l’uomo. Dopo svariati tentativi, alla fine i sanitari si sono dovuti arrendere costatandone il decesso, che, scrive la redazione di Latina Today, pare sia sopraggiunto per un malore. Probabilmente potrebbe essersi trattato di un arresto cardiocircolatorio.

LEGGI ANCHE: Tragico scontro tra due utilitarie sulla statale: morta ragazza di 22 anni

A chiarire con precisione quanto accaduto stabilendo le cause della morte saranno le indagini della Polizia di Stato, giunta sul luogo del drammatico episodio per le verifiche del caso. Intervenuti anche gli uomini della Scientifica. L’autorità giudiziaria potrebbe decidere nelle prossime ore di stabilire l’esame autoptico sulla salma non avendo ancora firmato il nulla osta per la restituzione ai familiari.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK