Prendi un contenitore per il ghiaccio e mettici il basilico: succede una cosa pazzesca

Non immagini nemmeno che di che trucco geniale voglio parlarti oggi: ti serve solo del basilico ed un contenitore per il ghiaccio.

Adesso possiamo dirlo: l’estate è finita. Le temperature si sono abbassate e piogge e maltempo sono ormai all’ordine del giorno in molte parti d’Italia.

contenitore ghiaccio basilco
In questo modo potrai avere il basilico sempre fresco, anche a dicembre (fonte foto Canva) – Tuttogratis.it

Con l’arrivo dell’autunno dobbiamo anche dire addio alle verdure e alla frutta della bella stagione come l’anguria, i fiori di zucca ed anche il basilico. Certo, puoi trovare il basilico anche durante il resto dell’anno, ma non possiamo dire che il suo sapore sia buono come quello che troviamo in estate. Essendo un’erba aromatica, è importante che abbia un sapore ed un profumo intensi e quindi acquistare del basilico coltivato in serra non darà lo stesso risultato quando lo andrai ad aggiungere ai tuoi piatti. Per questo oggi, voglio svelarti un piccolo segreto. Corro subito a svelarti di cosa si tratta.

Metti del basilico in un contenitore per il ghiaccio ed il gioco è fatto: lo avrai sempre fresco per tutto l’anno

Seguendo questi piccolissimi consigli potrai avere il basilico sempre fresco, anche in pieno inverno.

come conservare il basilico
Questi trucchi ti permetteranno di avere sempre a disposizione del basilico buonissimo e super profumato (fonte foto Canva) – Tuttogratis.it

Ci sono sicuramente diversi modi per conservarlo anche in base al tipo di ricetta che vuoi preparare. Ovviamente, prima di iniziare, devi lavare per bene il basilico e poi asciugarlo con della carta assorbente da cucina oppure con un panno pulito e asciutto.

LEGGI ANCHE: Come conservare gli alimenti per farli durare più a lungo

Scopriamo subito come conservare il basilico alla perfezione:

  • Olio aromatizzato: uno dei metodi più amati è quello di mettere le foglie fresche di basilico sott’olio. In questo modo non solo conservi il basilico per diverso tempo, ma ottieni anche un olio aromatico perfetto per insaporire qualsiasi piatto. Devi procurarti dei barattoli di vetro con coperchio e sterilizzarli bollendoli in acqua bollente. Poi toglili dall’acqua e lascia asciugare. Sul fondo dei barattoli versa un po’ di sale poi sistema le foglioline di basilico, aggiungi un altro po’ di sale e continua così finché non avrai riempito abbastanza il barattolo. Infine copri con dell’olio di oliva e chiudi con il coperchio.

LEGGI ANCHE: Basta con le patate che vanno a male: il sistema per conservarle alla perfezione

  • Crema congelata: un altro metodo facile e veloce prevede di frullare il basilico in un mixer con un po’ di olio extravergine di oliva. Devi ottenere una crema molto densa. Versa la crema nel contenitore per fare i cubetti di ghiaccio e metti nel congelatore.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

  • Basilico congelato: sistema le foglie su un vassoio distanziandole bene tra loro, poi metti in freezer. Trascorsa qualche ora, trasferisci il basilico in un contenitore adatto al congelatore, chiudi con un coperchio e rimetti in freezer.