Ragazzo stroncato da un malore in casa: disposto l’esame autoptico

Un ragazzo di 18 anni è morto in ospedale a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) dove era arrivato in seguito ad un malore che lo aveva colpito in casa.

Un malore improvviso in casa, poi la disperata corsa in ospedale per salvargli la vita che, purtroppo, si è rivelata inutile. Cosi è morto un ragazzo di soli 18 anni nella notte tra venerdì e sabato a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.

San Benedetto del Tronto malore morto ragazzo
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Sulle cause del decesso stanno cercando di far chiarezza gli inquirenti che hanno già stabilito l’autopsia sulla salma, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria. La notizia della morte del 18enne ha gettato nel dolore la comunità di a San Benedetto.

San Benedetto del Tronto, ragazzo muore stroncato da un malore in casa: disposta l’autopsia

San Benedetto del Tronto malore morto ragazzo
(mspark0 – Pixabay) – Tuttogratis.it

Lorenzo Squillace, 18enne residente a San Benedetto del Tronto, centro della provincia di Ascoli Piceno, è morto improvvisamente nella notte tra venerdì 9 e sabato 10 settembre.

Il ragazzo, secondo quanto riferiscono alcune testate locali e la redazione di Fanpage, si trovava nella sua abitazione quando si sarebbe sentito male. Immediata la chiamata ai soccorsi che si sono precipitati presso l’appartamento. Lorenzo è stato rianimato e trasferito d’urgenza presso l’ospedale cittadino, dove è arrivato in condizioni disperate. Era stato allertato anche l’elisoccorso, ma considerate le condizioni di Lorenzo, si è optato per un trasferimento d’urgenza presso il nosocomio di San Benedetto.

LEGGI ANCHE: Cadavere trovato nella cantina di un albergo: indagano i carabinieri

I medici hanno provato in tutti i modi a tenerlo in vita, ma non è stato possibile far nulla. A qualche ora di distanza dall’arrivo in ospedale, il cuore del giovane ha smesso di battere per sempre. Da determinare ora con certezza le cause che hanno provocato la morte. Al momento si ipotizza, riporta Fanpage, che a stroncare il ragazzo sia stata una setticemia, ipotesi, però, ancora da confermare. Maggiori risposte arriveranno dai risultati dell’autopsia sulla salma che verrà eseguita nelle prossime ore su disposizione dell’autorità giudiziaria.

LEGGI ANCHE: Incidente mentre lavora: muore giovane imprenditore di 29 anni

Rapidamente si è diffusa la notizia della morte di Lorenzo, molto conosciuto in zona per aver lavorato in estate come bagnino sulle spiagge di San Benedetto e Grottammare. In tanti hanno voluto ricordarlo con un post sui social network.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK