Cadavere di un uomo trovato nel lago: indagini in corso

Sono in corso le indagini dei carabinieri sulla morte di un uomo di 57 anni, trovato questa mattina senza vita nel lago di Caldonazzo a San Cristoforo, frazione di Pergine (Trento).

Durante le operazioni dei vigili del fuoco per il recupero di un ordigno bellico è stato rinvenuto il cadavere di un uomo. È accaduto questa mattina al lago Caldonazzo nel territorio di San Cristoforo, frazione di Pergine (Trento).

Pergine cadavere uomo trovato lago Caldonazzo
(Flavia Mazza – Ansa) – Tuttogratis.it

Immediatamente sono stati avvisati i carabinieri che si sono precipitati sul posto ed hanno avviato le indagini. Poco dopo, i militari sono riusciti ad identificare il corpo: si tratta di un uomo di 57 anni residente a Pergine. Da chiarire ora le cause della morte. In tal senso potrebbe essere disposto l’esame autoptico.

Pergine, cadavere di un uomo trovato nelle acque del lago di Caldonazzo: indagini in corso

Pergine cadavere uomo trovato lago Caldonazzo
(Ansa) – Tuttogratis.it

Questa mattina, giovedì 25 agosto, i vigili del fuoco hanno trovato il corpo senza vita di un uomo nelle acque del lago di Caldonazzo a San Cristoforo, piccola frazione del comune di Pergine, in provincia di Trento. Il cadavere appartiene ad un 57enne residente nel comune del trentino.

Il drammatico ritrovamento, secondo quanto si legge in un articolo della redazione de Il Dolomiti, è avvenuto nel corso delle operazioni per il recupero di un ordigno bellico della seconda guerra mondiale nella zona del bacino, evacuata per un raggio di circa cento metri. I pompieri hanno, dunque, subito avvisato i carabinieri di Borgo Valsugana che sono intervenuti sul posto.

LEGGI ANCHE: Investito da un’auto mentre torna a casa in bici: Kevin muore a soli 17 anni

I militari dell’Arma hanno avviato gli accertamenti e, dopo aver individuato l’auto dell’uomo a pochi metri di distanza, sono risaliti alla sua identità. Ora sono in corso le indagini che dovranno stabilire quali siano le cause che hanno provocato il decesso del 57enne, ritrovato riporta Il Dolomiti, in costume da bagno.

LEGGI ANCHE: Malore mentre nuota nel fiume: ragazzo di 22 anni muore in ospedale

Non è esclusa l’ipotesi secondo la quale l’uomo possa essere stato colto da un improvviso malore mentre faceva un bagno nelle acque del lago. Si tratta, però, al momento di un’ipotesi che dovrà essere confermata dai successivi esami, tra cui l’autopsia, che potrebbero essere stabiliti sulla salma, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.