Tragico incidente stradale: Roberto perde la vita a soli 23 anni

Un ragazzo di 23 anni è morto ieri pomeriggio a Sale Marasino, in provincia di Brescia, dopo essere stato investito da un’auto in seguito alla caduta dalla sua moto.

Incidente mortale a Sale Marasino (Brescia) nel pomeriggio di ieri. A perdere la vita un ragazzo di soli 23 anni. Il giovane si trovava a bordo della sua moto quando, dopo aver impattato con lo specchietto di un furgone, è finito sull’asfalto nella corsia opposta, dove è stato investito da un’auto.

Sale Marasino incidente moto morto ragazzo
(fsHH – Pixabay) – Tuttogratis.it

Sul posto sono stati inviati i mezzi del 118, compresa un’eliambulanza. Per il 23enne, però, era ormai troppo tardi: i sanitari non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. Non hanno riportato conseguenze, invece, i conducenti della vettura e del furgone.

Sale Marasino, cade dalla moto e viene investito da un’auto: Roberto muore a 23 anni

Sale Marasino incidente moto morto Roberto Gigola
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Una vita spezzata nel fiore degli anni in un tragico incidente stradale. È accaduto ieri pomeriggio, mercoledì 27 luglio, a Sale Marasino, piccolo comune della provincia di Brescia. La vittima è Roberto Gigola, 23enne che viveva in paese con la famiglia.

Roberto, secondo quanto scrive la redazione di Brescia Today, stava percorrendo Via Provinciale alla guida della sua moto Ktm quando, per cause da chiarire, ha urtato lo specchietto di un furgone, un Ford Transit. Dopo l’impatto, il giovane è stato sbalzato dalla sella finendo sull’asfalto nella corsia opposta di marcia, dove è sopraggiunta una Kia Sportage che lo ha centrato in pieno.

LEGGI ANCHE: Frontale tra due auto lungo la provinciale: tragico bilancio

Lanciato l’allarme, sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 a bordo di un’ambulanza. Data la gravità dell’incidente, per l’eventuale trasporto d’urgenza in ospedale, è stato fatto atterrare anche l’elisoccorso che, però è ripartito vuoto. Per il giovane, difatti, non c’è stato nulla da fare: i soccorsi hanno potuto solo constatare il decesso, sopraggiunto sul colpo. Illese, scrive Brescia Today, le due persone alla guida dell’auto e del furgone.

LEGGI ANCHE: Incidente in moto sulla superstrada: Francesca muore a 24 anni, grave il fidanzato

I carabinieri, giunti sul luogo del drammatico incidente, hanno provveduto ai rilievi di legge ricostruendo quanto accaduto. La strada è rimasta chiusa al traffico per diverse ore in modo da consentire i soccorsi ed il lavoro dei militari dell’Arma.