Se vuoi una casa fresca devi conoscere questo trucco geniale contro il caldo

Siamo quasi ad agosto e il caldo diventa, ogni giorno che passa, meno sopportabile e sempre più asfissiante. Scopriamo insieme un po’ di trucchi per combatterlo

L’estate è una stagione bellissima, ma come tutte ha i suoi aspetti negativi: quello più difficile da sopportare è, senza ombra di dubbio, il caldo. Sembra non esistere un modo per combatterlo, ma ci armiamo di qualsiasi metodo per riuscire a sopravvivere al calore.

Come mantenere la casa fresca in estate
Come mantenere la casa fresca in estate tuttogratis.it (pixbay)

Le proviamo davvero tutte per combattere il caldo, ad esempio la decisione migliore in certi casi ci sembra quella di evitare le uscite, in modo particolare quelle mattutine o pomeridiane in cui il sole batte forte ed è cocente. Stare in casa sembra l’ideale, ma neanche tanto, perché per via delle alte temperature le case diventano molto più calde e ogni stanza sembra una specie di forno gigante. Così mettiamo ventilatori, condizionatori, ma sarebbe certamente più bello trovare una soluzione che non vada a influire sulla bolletta della corrente.

Casa fresca in estate: come combattere il caldo

Come mantenere la casa fresca in estate
Come mantenere la casa fresca in estate tuttogratis.it (foto da instagram #window)

Leggi anche: Disoccupazione: adesso devi “provare” cos’è successo altrimenti non avrai i soldi

Incredibilmente, la pulizia può rappresentare un’arma perfetta contro il caldo. Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di usare il bicarbonato di sodio quando lavate i pavimenti. Infatti questo ingrediente è fantastico nelle pulizie domestiche per la casa, e viene definito la star dei rimedi naturali. Inoltre assorbe l’umidità in modo naturale, e rende più asciutto il pavimento rinfrescandolo dal torpore del caldo.

Farlo è semplicissimo: dovrete far sciogliere un cucchiaio di prodotto nel secchio, magari aggiungendo un ulteriore tocco di freschezza mettendo da parte qualche goccia di succo di limone o di olio essenziali agli agrumi. Procedete poi con il lavaggio e subito noterete un sollievo dal caldo!

Leggi anche: Giardino a costo zero: Il segreto per dire addio alle erbacce!

La luce del sole è la prima nemica del caldo in casa, perché una volta che entrano i raggi solari, succede che l’ambiente si surriscalda. Alla fine, abbassate le tapparelle o le tende da sole, in modo da non far andare il calore sui pavimenti.