Ti sei scottato a mare: i rimedi infallibile che non conoscevi

Ebbene sì succede quasi sempre che in estate andiamo incontro ad ustioni solari dovute alla nostra mancata accortezza: scopriamo quali sono i rimedi infallibili per lenirla che non conoscevi

La probabilità di scottarci al sole ogni estate è sempre alta. Spesso e volentieri succede per una nostra mancanza nelle dovute precauzioni prima di esporci ai raggi solari.

scottature solari
I rimedi naturali contro le scottature-tuttogratis.it-(foto da pixabay)

Premettendo che prima di esporci al sole è necessario proteggerci con la crema protettiva. Questa non solo ci impedisce di scottarci ma anche di evitare tumori alla pelle, macchie cutanee e la formazione di rughe precoci. La crema protettiva con un alto SPF è consigliata anche quando l’esposizione al sole non viene direttamente. Quindi anche quando è nuvoloso, quando usciamo a fare una passeggiata, o se stiamo all’ombra. Ovviamente per difendere la pelle dall’esposizione prolungata ai raggi ultravioletti, bisogna assumere anche alimenti adeguati. L’alimentazione è sempre alla base di ogni cosa, ed è per questo che prima di esporci al sole per assumere quel desiderato colorito che tanto attendiamo dalla stagione invernale, è necessario puntare su alcuni ingredienti. Tra questi sicuramente le carote che ci aiutano ad abbronzarci prima e più a lungo per la presenza di melanina. Ma anche i pomodori le angurie, le pesche, le albicocche, il cacao, peperoni rossi e gialli e poi la Curcuma. Questa ovviamente è una preparazione, ma cosa bisogna fare se il danno già è stato fatto? Scopriamo tutti i rimedi naturali e infallibili per lenire la nostra pelle da bruciature solari.

I rimedi della nonna contro le bruciature solari

scottature solari
I rimedi naturali contro le scottature-tuttogratis.it-(foto da pixabay)

Ci siamo addormentati al sole, oppure il clima era ventilato e coperto e non ci siamo accorti che il sole picchiava comunque. Come rimediare al bruciore e al colorito rosso peperone? Con rimedi non costosi ed efficaci, ovvero quelli naturali della nonna.

Leggi anche-> Soffri il caldo? Ho la soluzione geniale e che non costa nulla

Bagni allevianti

Preparare una bella vasca di acqua tiepida ed aggiungervi un bicchiere di bicarbonato di sodio. Grazie alle sue capacità lenitive, elimina il rossore e dona sollievo alla pelle. Oppure invece del bicarbonato, possiamo puntare alla farina d’avena, la quale ha molte proprietà emollienti. 

Leggi anche-> 10 creme antirughe a prezzi stracciati

Impacchi lenitivi

Se il bruciore persiste ed è forte, il rimedio naturale migliore è quello degli impacchi. Tra i migliori e più potenti è quello all’aloe vera. Dobbiamo applicare lo gel all’aloe vera come se fosse un doposole, ha anche un effetto super rinfrescante. Se abbiamo in casa una pianta di Aloe, la soluzione migliore è tagliare una foglia e procurarci la soluzione riposta all’interno.