I prodotti migliori di acido ialuronico e a cosa serve

Sapete che la bellezza della pelle dei bambini è data dall’altissima percentuale di acido acido ialuronico? È proprio questa la sostanza responsabile di quella caratteristica cute liscia e integra. Qualità che si perde con il passare del tempo. C’è un modo per contrastare questo processo naturale?

Ebbene sì l’acido ialuronico lo perdiamo con il tempo, semplicemente invecchiando. Il nostro corpo che ne produce di meno e la pelle infatti risente di questo cambio di rotta. Il risultato è che appare meno soda, nascono e rimangono le linee di espressione, che poi con il tempo diverranno rughe.

I prodotti migliori di acido ialuronico e a cosa serve Tuttogratis.it 20220315
I prodotti migliori di acido ialuronico e a cosa serve Tuttogratis.it

È un processo naturale, che facciamo davvero una gran fatica ad accettare. Bisogna sottolineare che la responsabilità di questa perenne ricerca della giovinezza non è qualcosa di personale. Probabilmente una buona fetta di responsabilità è data proprio dal tipo di società in cui viviamo.

Acido Ialuronico: perchè è così importante?

Lacido ialuronico è una sostanza che spontaneamente genera il nostro corpo, ma dopo i 30 anni la sua produzione diminuisce e il viso inizia a mutare. Ma vediamo nel dettaglio perchè questa sostanza è così utile.

L‘acido ialuronico si occupa di idratare i tessuti, ha una funzione anti-ossidante, lubrifica il sistema articolare e connettivo, oltre che dare risposta anti infiammatoria. Ma non solo l’età ostacola la sua produzione ci sono anche dei comportamenti o fattori che potrebbero influenzarla. Ad esempio la genetica, fattori ambientali, nutrizionali.

I prodotti migliori di acido ialuronico e a cosa serve Tuttogratis.it 20220315
I prodotti migliori di acido ialuronico e a cosa serve Tuttogratis.it

Per dare un incentivo alla produzione dell’acido ialuronico il consiglio è partire dalla nutrizione:  da evitare le carni rosse, ma optare per i cereali integrali e per il riso. Importante è assumere la soia per alzare gli estrogeni e quindi l’acido ialuronico. Poi la frutta è determinante per il magnesio e la vitamina C. Si suggerisce come spezie ed erbe: prezzemolo e coriandolo.

Detto questo passiamo ora quei prodotti a base di acido ialuronico:

  • Mineral 89 F50ml: questo prodotto è indicato per coloro che vogliono un gel che abbia una base di acqua termale e un buon livello di acido ialuronico. Si pone come un fortificante della pelle, una vera e propria barriera contro l’inquinamento, ideale quando le temperature si alzano. Ha un tipo di formulazione abbastanza semplice, motivo per quale non è un prodotto anti age, ma un ottimo idratante.

LEGGI ANCHE: Un metodo infallibile per risparmiare sui prodotti di bellezza

  • Erbolario crema viso tripla azione: per chi invece vuole una pelle compatta ed elastica, questo prodotto è ottimo. L’acido ialuronico a basso, medio e alto peso molecolare, consente di arrivare a diversi strati della tua pelle, dando idratazione e tonificazione. Le Cellule staminali delle foglie di Rododendro alpino sono indicate per l’azione protettiva da sole, vento e freddo. Invece l’Estratto di Epilobio offre un’azione purificante.

LEGGI ANCHE: Ecco perché è meglio eliminare gli zuccheri

  • Kleem crema viso: invece per chi desidera combattere le linee sottili e rimpolpare la cute, questo prodotto è quello che fa per voi. Il retinolo stimola il ricambio cellulare, scongiurando l’accumulo di melanina e la nascita di macchie scure. Invece l’acido ialuronico idrata e offre giovinezza alla cute.