I requisiti fondamentali per diventare agente immobiliare

Se sogni di diventare l’agente allora devi sapere che per diventarlo non è automatico e bisogna rispettare certe regole.

I requisiti per diventare agente immobiliare – tuttogratis – 2022/01/11

L’agente immobiliare è una figura professionale affascinante, ma non facile. Ha un compito molto difficile ed importante, quello di trovare casa alle persone.
E’ vero che non tutto dipende da lui, ma comunque svolge una funzione importante perché, soprattutto nel caso di clienti indecisi, potrebbe rivelarsi decisivo nell’acquisto o meno di un’immobile. Ma, in realtà, il lavoro di questo libero professionista non si ferma solo all’indorare la pillola o meno, una volta che la persona ha deciso di fare il grande passo, di comprare o vendere casa, è l’agente che si occupa di dare una mano con tutto l’iter burocratico che segue all’acquisto o alla vendita di un’abitazione. E’ chiaro, quindi, che servano dei requisiti per svolgere questo compito non banale.

I requisiti base

I requisiti per diventare agente immobiliare – tuttogratis.it – 2022/01/11

Partiamo con le cose facili. Per svolgere qualunque tipo di professione, ci sono dei requisiti di base. Si tratta di concetti molto immediati: ovviamente per esercitare, bisogna essere maggiorenni e avere la cittadinanza italiana o di un altro paese dell’Unione europea.
Di questa categoria fa parte pure quella che si potrebbe definire la “categoria morale”. Ossia, bisogna godere dei propri diritti civili: pertanto, non si deve avere riportato condanne penali.

LEGGI ANCHE >>>  I consigli per diventare un’imprenditrice di successo: provali, sono infallibili

In particolare non bisogna essere stati condannati per reati che prevedono una detenzione superiore ai due anni, essere stati coinvolti in processi antimafia e non essere soggetto a sanzioni amministrative accessorie.
Insomma, per poter diventare agenti bisogna avere la fedina penale candida come la neve.

I requisiti professionali

I requisiti per diventare agente immobiliare – tuttogratis.it – 2022/01/11

Ovviamente comportarsi bene non basta a rendere una persona un bravo professionista.
Servono anche delle competenze curricolari, per questo ad un futuro agente è richiesto il possesso del diploma della scuola superiore.

LEGGI ANCHE >>> Sei in dolce attesa? Questi prodotti potresti averli gratis

Gli studi, però, non si fermano qui, perché il passo finale per diventare agente immobiliare è quello di seguire un corso formativo che fornirà l’abilitazione professionale. Si tratta di un passaggio molto importante, perché senza le 100 ore di corso obbligatorio non si potrà ottenere il patentino che attesti l’abilitazione, e senza patentino non è possibile registrarsi presso la propria Camera di Commercio, ultimo dei requisiti indispensabili per operare a livello professionale.