Arriva il bonus spesa da 940 euro: ecco chi può riceverlo

Due bonus spesa per gli italiani per un totale di 940 euro, ma chi sono i beneficiari? Scopriamo tutti quelli che potranno riceverlo

Negli ultimi tempi, gli italiani hanno riposto molta fiducia nei bonus statali. Questa tendenza è emersa soprattutto a causa delle difficoltà economiche che molte famiglie stanno affrontando. Con l’aumento dei prezzi dei beni di prima necessità, infatti, sempre più persone trovano difficile arrivare a fine mese.

bonus spesa
bonus spesa di 940 euro-tuttogratis.it

La vita è diventata più cara e le spese quotidiane pesano sempre di più sul bilancio familiare. In questo contesto, i bonus statali rappresentano una certezza di cui molti italiani hanno bisogno per sopravvivere. Questi incentivi finanziari offrono un sostegno concreto, permettendo alle famiglie di affrontare con maggiore serenità le spese di tutti i giorni.

I bonus, che possono coprire vari ambiti, dall’energia alle spese scolastiche, sono visti come un aiuto indispensabile per far fronte alle difficoltà economiche. Senza questi aiuti, molte famiglie si troverebbero in una situazione ancora più critica, lottando per mantenere un tenore di vita accettabile.

bonus statali sono diventati un punto di riferimento importante per gli italiani. Offrono un supporto essenziale in un periodo in cui i costi della vita sono in costante aumento, garantendo quel minimo di stabilità economica necessario per affrontare le sfide quotidiane. Tra i più gettonati sono i bonus che riguardano la spesa. In questo periodo possono arrivare fino a 940 euro: ecco quali sono e chi li riceverà.

Bonus spesa da 940 euro: ecco tutti quelli che potranno riceverlo

Nel 2024, le famiglie italiane in difficoltà possono beneficiare di un bonus spesa che può arrivare fino a 940 euro. Questa somma deriva da due diverse misure pensate dal Governo per sostenere la spesa alimentare. Questi contributi possono essere richiesti solo se si soddisfano determinati requisiti. Vediamo quali sono e cosa si può acquistare con questo aiuto statale.

bonus 940 euro
bonus spesa: chi può riceverlo-tuttogratis.it

Il bonus spesa per il 2024 è una misura rinnovata dal Governo per aiutare le famiglie italiane ad acquistare beni di prima necessità. Si può ottenere fino a 940 euro annui, ma non con un’unica procedura. Questa cifra è la somma di due diverse agevolazioni: la Carta Acquisti e la carta Dedicata a te. Quest’ultima non è ancora operativa, poiché manca il decreto attuativo del governo.

La Carta Acquisti è una prepagata rinnovata per il 2024, caricata con 80 euro ogni due mesi, per un totale di 480 euro all’anno. Questo contributo è destinato a coprire spese alimentari, sanitarie e bollette di luce e gas, con la possibilità di ottenere sconti in negozi convenzionati. Possono beneficiarne le famiglie con minori di tre anni o anziani di almeno 65 anni, cittadini italiani iscritti all’Anagrafe comunale e con un ISEE non superiore a 8.052,75 euro (10.737 euro per gli over 70). Per gli over 65, ci sono ulteriori restrizioni riguardanti il possesso di utenze elettriche e del gas, autoveicoli e immobili.

La Carta Acquisti può essere richiesta presso gli uffici postali compilando un modulo specifico e presentando la documentazione necessaria. Attesa con trepidazione, la carta Dedicata a te offre 460 euro una tantum e sarà assegnata direttamente dall’INPS e dai comuni a chi ne ha diritto, senza necessità di fare domanda. Non può essere destinata a chi già riceve altri sussidi statali come Naspi, Dis Coll o indennità di mobilità. Questo importo può essere utilizzato per acquistare beni alimentari di base e per pagare rifornimenti di carburante e abbonamenti ai mezzi pubblici. Sono escluse le bibite zuccherate, alcoliche, marmellate, medicinali da banco e prodotti per l’igiene personale.

Impostazioni privacy