Non riesci a pagare una bolletta? Ecco la soluzione che non conoscevi

Succede che in questo periodo di rincari non si riesca a pagare qualche bolletta. Per fortuna c’è una soluzione: ecco qual è 

In questo periodo, far fronte alle spese con i costi fissi è diventato sempre più difficile per molte famiglie. Tra affitto, mutuo e bollette, le uscite mensili si accumulano, creando un carico finanziario pesante. In particolare, le bollette di luce e gas stanno mettendo a dura prova i bilanci familiari, complice l’aumento vertiginoso dei costi energetici.

rateizzare bollette
Non riesci a pagare le bollette: ecco come fare-tuttogratis.it

Il prezzo dell’energia elettrica è salito significativamente negli ultimi mesi, riflettendosi direttamente nelle bollette che arrivano nelle case. Questo incremento non riguarda solo chi vive in affitto o chi ha un mutuo da pagare, ma colpisce indistintamente tutte le famiglie, aggravando ulteriormente la situazione per chi già affronta difficoltà economiche.

L’aumento delle tariffe energetiche è legato a una serie di fattori globali, tra cui l’aumento dei prezzi del carburante e le dinamiche del mercato internazionale. Tuttavia, le conseguenze di queste dinamiche si sentono pesantemente a livello locale, dove molte famiglie faticano a mantenere il proprio tenore di vita. C’è però una soluzione per permettere a chi non riesce di pagare una bolletta.

Se non riesci a pagare una bolletta: ecco qual è la soluzione

Se desideri dilazionare il pagamento delle tue bollette Enel Energia in più rate, puoi richiedere la rateizzazione direttamente nella sezione «Servizi» dell’Area Clienti o tramite l’App Enel Energia. Entra nel dettaglio della fornitura e seleziona “Rateizza bolletta” nella sezione “Gestisci”. Puoi autonomamente rateizzare le bollette che:

come rateizzare le bollette
rateizzare le bollette: ecco come fare-tuttogratis.it
  • Sono inferiori a 5.000 €;
  • Includono il deposito cauzionale e il canone TV (le rate saranno al netto di tali importi, che dovranno essere pagati separatamente);
  • Sono domiciliate, richiedendo alla banca/posta di bloccare il pagamento automatico della bolletta da rateizzare prima della scadenza, con la causale “Contestazione Cliente”.

Contatta Enel Energia se:

  • Hai un credito e desideri compensarlo con gli importi a debito, rateizzando la somma residua;
  • Hai altre richieste di rateizzazione in corso;
  • Vuoi rateizzare importi superiori ai 5.000 €.

In ogni caso, riceverai il dettaglio del piano di rateizzazione e le istruzioni per il pagamento delle rate, che può essere effettuato tramite:

  • Avviso di pagamento;
  • Addebito della rata in bolletta (non valido per forniture cessate o bollette scadute da oltre 30 giorni).

Scadenze e Penalità

Se non rispetti la scadenza delle rate, il piano di rateizzazione sarà annullato e dovrai pagare l’importo residuo in un’unica soluzione, con l’aggiunta degli eventuali interessi maturati.

Recupero degli Avvisi di Pagamento

Se smarrisci gli avvisi di pagamento delle rate, puoi recuperarli accedendo all‘Area Clienti, nella sezione Archivio bollette. Visualizza il dettaglio delle rate e stampa il piano di rateizzazione e gli avvisi di pagamento. In alternativa, puoi contattare Enel Energia per richiedere una copia del piano di rateizzazione.

Se usufruisci del bonus sociale, puoi richiedere la rateizzazione di una o più bollette, anche se hai ricevuto una raccomandata di diffida-preavviso di sospensione della fornitura per mancato pagamento. In tal caso, potrebbe essere richiesto un acconto minimo del 30% e gli eventuali interessi. Le bollette non devono contenere rate di precedenti piani di rateizzazione ancora in corso.

Impostazioni privacy