Scontro tra scooter e auto: perde la vita un ragazzo di soli 20 anni

Un ragazzo di soli 20 anni è morto all’alba di questa mattina in un tragico incidente tra il suo scooter ed un’auto verificatosi lungo via Prenestina a Roma.

Ennesima vittima sulle strade del nostro Paese. All’alba di questa mattina un ragazzo di soli 20 anni è morto dopo che il suo scooter si è scontrato con una vettura, condotta da un 46enne, lungo via Prenestina a Roma.

Roma incidente scooter Prenestina morto ragazzo
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Per il giovane non c’è stato nulla da fare. Il personale medico del 118 giunto sul luogo dello scontro ha potuto solo constatarne la morte. Non avrebbe riportato conseguenze, invece, il conducente dell’auto. Le indagini sono condotte dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale.

Roma, scooter contro auto lungo via Prenestina: perde la vita un ragazzo di soli 20 anni

Roma incidente scooter Prenestina morto ragazzo
(Foto da Canva) – Tuttogratis.it

Una vita spezzata a soli 20 anni in un incidente stradale. È accaduto intorno alle 4 di questa mattina, mercoledì 24 agosto, a Roma.

Il ragazzo, di cui non sono state rese ancora note le generalità, come riporta la redazione del sito Roma Today, stava percorrendo alla guida del suo scooter, un Honda Sh 300, via Prenestina. Giunto nei pressi dello svincolo per il raccordo anulare, il mezzo a due ruote si è scontrato con un’auto, alla guida della quale si trovava un uomo di 46 anni. L’impatto è stato molto violento.

LEGGI ANCHE: Agente di Polizia penitenziaria investito e ucciso da un’auto: inutili i soccorsi

La centrale operativa ha inviato sul posto lo staff sanitario del 118, arrivato a bordo di un’ambulanza. I medici hanno provato rianimare lo scooterista, ma dopo vari tentativi, si sono dovuti arrendere costatandone la morte. Illeso il conducente della vettura.

Per i rilievi e gli accertamenti sull’incidente sono intervenuti gli agenti del V gruppo Prenestino della Polizia Locale di Roma Capitale. A loro è affidato il compito di risalire alla dinamica e alle cause che hanno provocato lo scontro. In tal senso, il 46enne, scrive Roma Today, è stato accompagnato in ospedale per accertare se si trovasse alla guida sotto l’effetto di alcool o sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE: Si schianta contro un traliccio mentre pratica wakeboard: morto un 50enne

Si tratta del secondo incidente mortale in poche ore nel nostro Paese. Ieri notte, un ragazzo di 23 anni è morto dopo essersi scontrato in moto contro un’auto lungo la strada regionale 249 Gardesana a Peschiera del Garda, in provincia di Verona. Nell’incidente sono rimaste ferite anche tre persone.