Squali avvistati anche in Italia: ecco il mare che preferiscono, fai attenzione

Squali avvistati anche in Italia: scopriamo insieme qual è il mare che preferiscono e dove è il caso di fare attenzione

Inutile negarlo: gli squali sono un vero e proprio incubo. Sarà che ci hanno fatto su numerosi film che hanno riscosso un incredibile successo. Film in cui abbiamo visto questi grandi e grossi animali, mettere fine alla vita delle persone in pochissimi secondi. L’idea che possa accadere anche a noi non è mai stata molto allettante.

Squali arrivati anche in Italia
Squali arrivati anche in Italia tuttogratis.it (pixbay)

L’idea di trovare uno squalo nel mare in cui facciamo il bagno ci terrorizza, ma ci è sempre stato detto di stare tranquilli perché da noi non ci sono. E invece non è così. Forse non sapete che al mondo esistono più di 500 specie di squalo, solo una cinquantina abitano nei nostri mari. C’è anche il Grande Bianco tra gli squali presenti nel Mediterraneo: una piccola comunità rispetto alla grande popolazione. Infatti da noi sono una piccola realtà ma esistono e gli avvistamenti sono sempre più spaventosi e sempre più frequenti.

Squali: fate attenzione a fare il bagno, sono arrivati anche in Italia

Squali arrivati anche in Italia
Squali arrivati anche in Italia tuttogratis.it (instagram #shark)

Leggi anche: Occhio a questo dettaglio importante quando paghi con il bancomat o saranno guai

Dunque è proprio vero: i famosi squali bianchi sono una realtà nelle acque italiane. In modo particolare, l’area compresa nel canale di Sicilia, Malta e Tunisia, c’è una specie di “nido” dove i grandi squali bianchi si riproducono. E, ogni giorno che passa, ne sono sempre di più. Quelli avvistati in Sicilia sono dei giovani esemplari, a differenza di altre specie di squalo.

I grandi squali bianchi sono i più grandi pesci predatori: nuotano fino a 24 km/h, pesano 2 tonnellate e crescono fino a una lunghezza di 4,5 metri circa. Inoltre sono stati scoperti degli esemplari anche di sei metri, e non è finita qui. Sono sempre pronti a fare fare delle incredibili evoluzioni.

Leggi anche: Fino a 6 mila euro di multa per questo comportamento: fate attenzione

Sempre nel Mediterraneo ma poco comune è lo squalo Mako, un prenotare del mare affascinante ma anche piuttosto pericoloso. Tra l’altro è uno dei più veloci del mondo: riesce a coprire lunghe distanze in pochissimo tempo.