Spendi troppo al supermercato? Ecco dove si risparmia di più secondo Altroconsumo

In base ad un’indagine realizzata da Altroconsumo, si è finalmente capito qual è il discount che permette un maggiore risparmio

Prima dell’irruzione della pandemia, andare a fare la spesa era un’abitudine quasi giornaliera. Tuttavia, con l’avvento delle restrizioni, delle preoccupazioni per la salute e dei cambiamenti economici, questa pratica quotidiana è diventata una sfida sempre più grande.Uno dei principali cambiamenti riscontrati è la diminuzione degli acquisti. Se una volta i consumatori potevano permettersi di fare la spesa per un’intera settimana o più, ora si limitano a comprare il necessario e a ridurre gli acquisti non essenziali.

discount più economico
quale discount scegliere per risparmiare-tuttogratis.it

Inoltre, i prezzi in costante aumento hanno reso ancor più difficile bilanciare il budget familiare. Mentre gli stipendi rimangono stabili o addirittura diminuiscono in alcuni casi, i costi dei generi alimentari e degli articoli di prima necessità continuano a salire. Questo crea un divario sempre più ampio tra reddito disponibile e spese, costringendo le famiglie a tagliare su altre voci di spesa. Le persone sono quindi diventate più selettive, non sanno effettivamente quale supermercato scegliere per fare la spesa.

Secondo un’analisi fatta da Altroconsumo però, ce n’è uno che batte tutti in termini di qualità e prezzi. Scopriamo qual è la classifica degli esperti.

È questo il discount in cui si risparmia di più: lo dice Altroconsumo

Altroconsumo ha recentemente condotto un’indagine dettagliata sui prezzi in 1.203 punti vendita sparsi in Italia, selezionati secondo criteri rappresentativi. L’obiettivo principale era valutare la competitività delle catene di supermercati e dei punti vendita esaminati. La ricerca ha coinvolto 125 categorie di prodotti, tra le più acquistate secondo l’Istat, e ha fornito un indice comparativo per valutare i prezzi.

dove si risparmia tra tutti i discount
è questo il discount da scegliere per risparmiare-tuttogratis.it

L’analisi ha rivelato un aumento medio dei prezzi del 12,6% rispetto all’anno precedente. Nonostante questa tendenza, esiste ancora una possibilità di risparmio significativo per i consumatori attenti al portafoglio, soprattutto scegliendo il supermercato giusto. In effetti, è possibile risparmiare fino a 3.455 euro all’anno optando per i discount che offrono i prodotti meno costosi.

Per coloro che preferiscono acquistare prodotti di marca, sono emerse alcune catene di supermercati che si sono dimostrate più vantaggiose in termini di risparmio:

  • Esselunga Superstore (migliore per i prodotti di marca)
  • Famila Superstore (migliore anche per la spesa mista)

Tuttavia, altre insegne hanno comunque ottenuto un punteggio soddisfacente, tra cui Ipercoop, Pam Spazio Conad, Bennet, Conad Superstore, Esselunga, Interspar, Conad, Eurospar, Carrefour, Coop e Tigre. Al contrario, Carrefour Market è stata individuata come la peggiore in termini di risparmio.

Per coloro che preferiscono le marche del supermercato, Spazio Conad è emerso come il punto vendita più conveniente, seguito da Ipercoop. Tigre, invece, si è posizionata in fondo alla classifica.

Per quanto riguarda la spesa mista, è stato dimostrato che si risparmia di più nei punti vendita Famila, seguiti da Conad, Conad Superstore, Coop e Pam.

I discount, nonostante abbiano registrato un aumento medio dei prezzi del 15% (e in alcuni casi fino al 18%), rimangono ancora la scelta più conveniente per i consumatori. Nonostante i rincari, infatti, occupano ancora i primi otto posti nella classifica della “spesa con i prodotti più economici”. Ecco la classifica dei migliori discount per chi fa una spesa mista:

  • IN’S MERCATO
  • LIDL
  • EUROSPIN
  • D PIÙ
  • MD
  • ALDI
  • PENNY MARKET
  • TODIS
  • PRIX QUALITY

 

Impostazioni privacy